Al Cervantes le "Memorie itineranti"

Venerdì 16 maggio alle 18:30 all'Istituto Cervantes di Roma (piazza Navona, 91) si terrà l'incontro dal titolo "Memorie itineranti. Radici della cultura rom", a settant'anni esatti dalla rivolta di rom e sinti, il 16 maggio 1944, nel campo di concentramento di Auschwitz. Interverranno il presidente dell'associazione 21 luglio Onlus, Carlo Stasolla, il direttore dell'Istituto Cervantes di Roma, Sergi Rodríguez López-Ros, la videomaker Dolores Barbetta, l'artista rom e premio Unicef 2008, Rebecca Covaciu, l'attore e regista della compagnia teatrale macedone Theatre Roma, Amet Jasar, oltre agli artisti Laura Verga e Ion Stanescu (già violinista della Stage Orchestra di Moni Ovadia), protagonisti di un reading con accompagnamento musicale.

L'iniziativa, promossa dall'Istituto Cervantes di Roma e dall'Associazione 21 luglio Onlus, con il patrocinio dell'assessorato alla Cultura del Comune di Roma, è un' occasione di incontro e conoscenza del multiforme universo rom e ripercorre le memorie viaggianti e le radici culturali del popolo rom, risalendo fino alle sue antichissime origini indiane.

Una storia millenaria e un patrimonio culturale che, tra migrazioni, contaminazioni, prestiti e assimilazioni forzate, hanno contribuito a disegnare il volto multicentrico e multietnico dell'Europa, dai Balcani alla Penisola iberica. Le tracce della storia, della lingua e della cultura rom, affidate al circuito dell'oralità, tramandate attraverso la musica e il canto, conservate nelle memorie viaggianti del popolo senza patria saranno oggetto delle testimonianze storiche, umane e artistiche che animeranno l'evento in programma al Cervantes. All'interno dell'iniziativa è prevista una piccola esposizione dei taccuini di disegni e diari illustrati dalla pittrice originaria di Arad, Rebecca Covaciu.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Sunset Drive In, il cinema estivo all'aperto a Cinecittà

    • dal 3 luglio al 3 ottobre 2020
    • Cinecittà Studios
  • Apre Il Regno di Babbo Natale: un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Il tempo di Caravaggio. Capolavori della collezione di Roberto Longhi, prorogata la mostra

    • dal 16 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Musei Capitolini, Palazzo Caffarelli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RomaToday è in caricamento