Agli uomini non piacerà, lo spettacolo al Teatro Petrolini

Di Laszlo Barbo (con Giulia Pagnacco e Valeria Persi), regia di Laszlo Barbo e Christian Galizia, con Giulia Pagnacco e Valeria Persi, musiche dal vivo Filippo Gregoretti, organizzazione Sabina Pariante.

Cosa faresti se svegliandoti sul divano di casa tua scoprissi che nel tuo sgabuzzino c’è un uomo legato e imbavagliato? Come ti comporti? A chi chiedi aiuto?

Per Giulia, giovane donna decisamente leggera e particolarmente
spumeggiante, la soluzione è ovvia: “Chiamo Wanda, la mia psichiatra!”.
Wanda, cinica e disincantata psichiatra, è per Giulia una guru eccentrica ed eccessiva, Giulia è un’allieva goffa e senza speranza che cerca l’amore nei modi più sbagliati.
A quanto pare Giulia in preda ad una delle sue “leggere” crisi ha gonfiato di botte e legato nello sgabuzzino l’ennesimo uomo che l’ha usata e delusa.
Due donne diverse in tutto, si ritrovano a confrontarsi sull’universo maschile raccontandone senza esclusione di colpi i difetti e le storture.
In un continuo scambio di opinioni ed esperienze affrontano argomenti attuali e dissacranti, in cui ogni spettatore potrà riconoscersi.
Non una lotta tra fazioni, ma un caustico colpo di realtà. Un sarcastico viaggio all’interno dei rapporti con l’altro sesso che sfocia in uno scenario tragicomico, costellato di allucinazioni, svenimenti, deliri, doppi sensi, interazioni col pubblico e colpi di scena.
Non può mancare il racconto affidato ai cellulari dei personaggi, vere scatole nere della nostra esistenza il cui contenuto viene mostrato al pubblico attraverso delle esilaranti proiezioni. Chi ha mai frequentato un sito d’incontri sa di che parliamo...​
Lo spettacolo “Agli uomini non piacerà” è basato su un testo di Laszlo Barbo, che firma la regia con Christian Galizia.
Una divertente e vivace commedia con due donne sul palco, un uomo chiuso in uno sgabuzzino e gli interventi musicali del pianista Filippo Gregoretti che interagisce con le attrici improvvisando sulla sua tastiera a ritmo di Jazz.
Una narrazione dal ritmo incalzante che affida a spudorate verità sui rapporti di coppia la sua verve comica, sostenuta dal talento mimico di Valeria Persi e dalla freschezza recitativa di Giulia Pagnacco.

14 e 15 settembre, ore 21:00
Teatro Petrolini (Sala Fabrizi)
Via Rubattino, 5
Prenotazioni: 06 575 7488
Biglietto 12€

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Teatro de’ servi, una nuova doppia stagione

    • dal 24 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Teatro de' Servi
  • Teatro Lo Spazio, la stagione 2020-2021: tutti gli spettacoli

    • dal 15 ottobre 2020 al 6 giugno 2021
    • Teatro Lo Spazio
  • "Mai Più Senza!", la stagione 2020/2021 de L'Altrove Teatro Studio

    • dal 24 ottobre 2020 al 2 maggio 2021
    • Altrove Teatro Studio

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Alberto Sordi, mostra nella sua villa a 100 anni dalla nascita

    • dal 16 settembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Villa di Alberto Sordi
  • "Balloon Museum", il primo museo del palloncino in un'ex deposito Atac a Roma

    • dal 11 febbraio al 14 marzo 2021
    • ex Deposito Atac, Pratibus District
  • I Marmi Torlonia, la mostra ai Musei Capitolini

    • dal 25 settembre 2020 al 27 giugno 2021
    • Villa Caffarelli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento