15 anni di Meganoidi dal vivo al Rising Love

La storia dei Meganoidi comincia a Genova, dove la band si forma nel 1997. Grazie al fondamentale supporto di alcuni centri sociali genovesi ("Terra Di Nessuno" e "Zapata") il gruppo ha da subito l'opportunità di esibirsi frequentemente dal vivo e, nel 1998, dà alle stampe Supereroi VS Municipale, EP d'esordio completamente autoprodotto che rivela, seppur ad uno stadio ancora embrionale, quelli che saranno i tratti distintivi di ogni futuro progetto dei Meganoidi: autoproduzione ed autodeterminazione artistica.

Il consenso ottenuto da questo demo (che andrà esaurito) permette al gruppo genovese di intensificare l'attività live e di essere chiamato a calcare il palco al fianco di importanti band nazionali ed internazionali. Dal primo album ufficiale Into The Darkness, Into The Moda del 2000 fino all'ultimo Welcome to Disagio del 2013, la band ha consolidato sempre maggiormente il consenso del pubblico e della critica diventando una delle band di riferimento del genere ska punk indie rock italiano.

Davide Di Muzio: voce e cori; Luca Guercio: chitarra e tromba; Jacco: basso e chitarra baritono; Bernardo Russo: chitarra e synth e Francesco La Rosa: batteria.

Venerdì 28 febbraio

Ore 22.30

Rising Love

Via delle Conce, 14 - Roma

Ingresso Euro 10

Infoline 3394270672

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Alberto Sordi, mostra nella sua villa a 100 anni dalla nascita

    • dal 16 settembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Villa di Alberto Sordi
  • "Balloon Museum", il primo museo del palloncino in un'ex deposito Atac a Roma

    • dal 11 febbraio al 14 marzo 2021
    • ex Deposito Atac, Pratibus District
  • I Marmi Torlonia, la mostra ai Musei Capitolini

    • dal 25 settembre 2020 al 27 giugno 2021
    • Villa Caffarelli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento