Giovedì, 29 Luglio 2021
Economia

Anche a Roma i pacchi a domicilio della “Spesa a sorpresa”

Ogni settimana è possibile ricevere un pacco a sorpresa con dentro alimenti freschi biologici prodotti nelle aziende agricole a conduzione familiare del Lazio. La realtà è possibile grazie a zolle.it. Ecco come funziona

La spesa biologica ed ecologica direttamente a casa. Ogni settimana è possibile ricevere un pacco a sorpresa con dentro alimenti freschi biologici prodotti nelle aziende agricole a conduzione familiare del Lazio.

Basta scegliere sul sito www.zolle.it un listino settimanale di prodotti base (carne, uova, formaggi e salumi e prodotti ortofrutticoli a sorpresa) da 37 o 57€ e la spesa si riceve di sera a casa,  evitando il traffico e con un minor impatto ambientale. Acquistando così prodotti  stagionali di cui si conosce la tracciabilità, poiché per ogni alimento viene indicata l'azienda agricola che lo ha prodotto, dove si trova e con quali tecniche lavora ed inoltre nelle “Zolle” (pacchi spesa) i prodotti sono accompagnati da ricette e notizie.

La formula viene da Tokyo dove, verso la fine degli anni '80 un gruppo di agricoltori dalle campagne vicine ha iniziato a rifornire direttamente alcune famiglie della capitale. Una formula basata sulla fiducia, poiché sono gli agricoltori che, volta per volta, decidono cosa è meglio consegnare e scelgono così i prodotti in base ad una rigorosa stagionalità e alle produzioni del territorio.

Oggi società, cooperative e consorzi simili sono sorti negli Usa, in Canada e nel nord Europa. E dal 2008 l’idea è sbarcata anche a Roma grazie all’intraprendenza di due trentenni, Simona Limentani e Ghila De Benedetti. “Lo scopo è fare incontrare chi produce e chi consuma. Nelle campagne romane abbiamo scelto 80 aziende, che producono frutta e verdura, carne, formaggi… E 400 famiglie ogni settimana aspettano la nostra "zolla", che è una cassetta con tutto ciò che serve per apparecchiare la tavola, in una famiglia di tre o quattro persone, per una settimana”, dice Simona, amministratore delegato di Zolle. Le scatole vengono preparate direttamente da loro, scegliendo i prodotti e le quantità a seconda della famiglia.

Si va dalle Zolle (pacchi sorpresa) grandi a 57€ a quelle piccole a 37€, da quelle vegetariane ai prodotti aggiuntivi da apportare alla zolla base.  Un nuovo modo di shopping alimentare comodo e genuino, comprando i prodotti freschi dal contadino semplicemente cliccando comodamente da casa o dall’ufficio.

La spesa bio con i prodotti tipici locali, alternativi ai prodotti di massa distribuiti nel supermercato, sostiene la produzione locale, rispettosa del territorio e delle stagioni, in quanto predilige tecniche non intensive.
Gli acquirenti di “Zolle” sono in genere professionisti e insegnanti tra i 30 e i 45 anni con figli piccoli, ma c’è anche una fascia di clienti di reddito medio-basso Questo il post di un cliente sul sito: “A quando il latte biologico? ci sembra sia proprio l'unica cosa che manca. Voi non sapete che liberazione sia non dover più entrare in un supermercato, grazie ancora.”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche a Roma i pacchi a domicilio della “Spesa a sorpresa”

RomaToday è in caricamento