Workshop: quali prospettive per il mercato della consegna dei pacchi in Italia

Venerdì 15 febbraio 2019, dalle ore 10:00 alle ore 13:30, presso l'Ufficio di Rappresentanza del Parlamento europeo a Roma (sala dei Mosaici), si terrà il workshop “Quali prospettive per il mercato della consegna dei pacchi in Italia” organizzato dall’Associazione Assopostale con il patrocinio gratuito dell’Autorità Autorità per le Garanzie – AGCOM.

Il workshop si configura come la prima riunione del mercato postale nazionale, un momento senza precedenti, che permetterà un confronto tra le Istituzioni, Poste Italiane, Confetra ed i principali operatori privati sulla prima Direttiva Europea inerente i servizi postali che, dopo 12 anni, deve essere aggiornata alle attuali circostanze sociali e tecnologiche.

Sarà quindi l’unico momento di confronto nazionale sui lavori già indetti presso la Commissione Europea dal Gruppo Regolatori Europei (ERGP) che, in considerazione della diminuzione dei volumi della posta tradizionale e di un significativo sviluppo del mercato e-commerce, sta valutando la possibilità di aggiornare la normativa attualmente vigente nel mercato postale per adeguarla alle nuove esigenze dei cittadini.

Tra le proposte valutate si segnala l’ipotesi di concedere una crescente autonomia alle Authority nazionali allo scopo di consentire una regolamentazione del mercato funzionale alle reali esigenze dei singoli mercati nazionali, una maggior facilità di accesso all’infrastruttura dell’ex monopolista ed una più spiccata promozione della concorrenza anche attraverso una rivisitazione dei concetti che caratterizzano il mercato postale.

Al workshop, i cui lavori saranno aperti dal Vicepresidente di Assopostale e dal Presidente di Confetra, parteciperanno esponenti del Governo ai quali è richiesta una crescente attenzione alle dinamiche del mercato postale, dei trasporti e della logistica, ed il Presidente dell’Uncem in rappresentanza delle esigenze dei comuni montani e delle aree interne.

Al focus prenderanno parte le Autorità AGCOM e Antitrust, Poste Italiane ed i principali operatori postali privati Nexive e Sailpost mentre la conclusione dei lavori è affidata al Presidente dell’Autorità AGCOM, Angelo Marcello Cardani, ed al Vicepresidente del Parlamento Europeo, David Sassoli; la moderatrice dei lavori sarà la giornalista Morena Pivetti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

Torna su
RomaToday è in caricamento