Sabato, 13 Luglio 2024
Economia

Windtre partner del Roma Pride 2024

L'azienda scende ancora una volta campo a sostegno della comunità LGBTQ+ in occasione della parata conclusiva che sfilerà per le strade della Capitale

In occasione della parata del Roma Pride 2024, che si terrà sabato 15 giugno da piazza della Repubblica a via delle Terme di Caracalla, al sostegno della comunità LGBTQ+ ci sarà anche Windtre. L’azienda dà continuità così alle varie iniziative interne e pubbliche a favore del cambiamento culturale e sociale. 

Fra le iniziative messe in campo dalla Windtre nel mese del Pride ritroviamo i webinar realizzati in collaborazione con l’Associazione PARKS – Liberi e Uguali, oltre a serie tv, film, letture e FAQ utili sulla Community LGBTQ+, per innescare un dialogo aperto e consapevole sulle tematiche dell'orientamento affettivo e dell'identità di genere. Per quanto riguarda invece il tema della gender equality l’azienda è la prima telco al mondo ad aver raggiunto la parità retributiva, certificata grazie al riconoscimento Equal-Salary rilasciato da Equal-Salary Foundation con la collaborazione dell’Università di Ginevra e PwC. Inoltre dal 2023 Windtre supporta concretamente il Centro Antiviolenza S.O.S. Lei (realizzato con la Fondazione Policlinico Gemelli IRCCS e Assolei) che in un anno ha aiutato centinaia di donne che subiscono violenze e maltrattamenti, fornendo consulenza legale, psicologica e ascolto.

Cristina Tedeschi, Culture, People Inclusion & Communication Director di Windtre, ha dichiarato: “Con questa iniziativa, e in coerenza con quanto già realizzato con il Centro Antiviolenza e con le certificazioni che ogni anno confermano i nostri risultati su equità e inclusione, Windtre prosegue nel suo impegno quotidiano per promuovere una cultura aperta, rispettosa e un ambiente lavorativo dove ogni persona può esprimere liberamente la propria identità di genere e il proprio orientamento affettivo. Solo riconoscendo e valorizzando le singole identità possiamo migliorare il presente e contribuire al cambiamento”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Windtre partner del Roma Pride 2024
RomaToday è in caricamento