Viglilanza, Sicuritalia acquisisce CRM e IVNCR: al sicuro 200 posti di lavoro

Con l'acquisizione di “Città di Roma Metronotte” e “Istituto di Vigilanza Nuova Città di Roma”, il gruppo presieduto da Lorenzo Manca rafforza la leadership sul territorio. Le acquisite erano in crisi dal 2015

Sicuritalia, primo gruppo italiano nel settore della sicurezza, ha acquisito “Città di Roma Metronotte” (CRM) e “Istituto di Vigilanza Nuova Città di Roma” (IVNCR), storici istituti di vigilanza del territorio romano, ora in amministrazione straordinaria, garantendo la continuità operativa e "salvando" 200 posti di lavoro.

CRM e IVNCR hanno attraversato, a decorrere dal 2015, un periodo di grave criticità che le ha condotte alla gestione commissariale, sfociata nella procedura di vendita dei complessi aziendali oggi finalizzata con Sicuritalia.

L’operazione è stata portata a termine dal Commissario Straordinario, Dottor Antonio Cattaneo, Senior Partner di Deloitte, soddisfatto per il positivo esito della cessione. Cattaneo ha ringraziato il Ministero dello Sviluppo Economico per il costante supporto garantito, anche nelle fasi più delicate di questa lunga e articolata procedura.

Manca (Sicuritalia): "Leader in Italia, ma soprattutto a Roma"

Con tale operazione il Gruppo presieduto da Lorenzo Manca garantisce la perfetta integrazione di CRM e IVNCR, consolidando la propria leadership nel Lazio ed a Roma in particolare con oltre 1.500 dipendenti.

“Siamo molto soddisfatti dell’operazione” - ha dichiarato Manca - “Rappresenta per noi un ulteriore importante elemento di consolidamento e di realizzazione della strategia di crescita anche per acquisizione. Consente inoltre il rafforzamento della nostra leadership sul territorio italiano e del nostro posizionamento nel centro Italia ed in particolare nella città di Roma. Mentre l’economia italiana dà segnali di ripresa ancora troppo deboli Sicuritalia continua nella realizzazione del suo piano di investimenti, costruendo nuove opportunità occupazionali e di business, con una crescita continua a doppia cifra da oltre 20 anni, confermata dalle proiezioni finanziare anche per il 2018.”

Chi è Sicuritalia

È il gruppo leader in Italia nel settore della sicurezza, con 400 milioni di euro di ricavi e 8.000 dipendenti. Attraverso cinque aree di business: Vigilanza Privata, Engineering Security Systems, Intelligence & Risk, Cyber Security, Servizi Fiduciari, offre una gamma di prodotti e servizi che rispondono alla domanda di sicurezza espressa dal mercato, coniugando l’utilizzo di tecnologia, uomini ed ICT, per garantire la sicurezza dei propri clienti. Ha più di 60.000 clienti, fra i quali, oltre a tanti privati e piccole aziende, annovera la maggior parte delle principali grandi aziende operanti in Italia nei settori industriale, bancario, commerciale e pubblico (IntesaSanPaolo, Bnl, Carrefour, Telecom Italia, Vodafone, Leonardo, Fincantieri, Eni, Enel, ecc.).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

  • Coronavirus, a Roma 1305 nuovi casi. Nel Lazio 80 morti nelle ultime 24 ore. I dati del 18 novembre

  • Sciopero trasporti mercoledì 25 novembre: a rischio metro, bus, treni e pullman Cotral

Torna su
RomaToday è in caricamento