menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Una buona notizia": da gennaio sono nate 100 start-up

Al primo posto edilizia e artigianato. 36 le imprese rosa e 18 quelle di stranieri. L'età media dei manager è 39 anni

Una buona notizia per l'economia: sono nate 100 start-up da fine gennaio. Più o meno una media di due tre al giorno. 
Nonostante la disoccupazione, nonostante la crisi economica, 800 caparbi imprenditori si sono rivolti allo sportello Impresa Facile Cna, hanno presentato dei progetti e chiesto consulenza per l'avvio dell' azienda. Un progetto su 8 si è materializzato nella realizzazione della start-up.  

A dare il benestare e il benvenuto alle 100 nuove aziende sono stati il presidente e il direttore della Cna di Roma, Erino Colombi e Lorenzo Tagliavanti, e il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti. Durante la presentazione "Una buona notizia: sono nate 100 imprese", è stato regalato a tutti i partecipanti un portafortuna a forma di peperoncino, augurio di una buona riuscita aziendale. 

Età media dei futuri manager 39 anni, alcuni hanno appena superato i primi anni di gavetta, altri sono over 50. Fiocchi rosa per 36 aziende mentre 18 sono di imprenditori stranieri, prevalentemente polacchi e rumeni. Molti di loro, 43%, hanno scelto l'artigianato, poi il commercio e infine le somministrazioni. Ai primo posti edilizia e commercio al dettaglio di alimenti, fanalino di coda installazioni e impianti, e-commerce, acconciatori, estetisti e procacciatori d’affari. 

1948240_669031079826647_185919307_n-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento