Una tavola rotonda per discutere delle nuove proposte del governo Renzi

Enrico Zanetti, Lucia Valente, Gustavo Piga, Giorgio Ambrogioni e Riccardo Agostini discuterannno sulle variazioni del Titolo V della Costituzione

Nicola Tosto

Federmanager Roma promuove un momento di analisi legato alla modifica del Titolo V della Costituzione, quella parte della Costituzione italiana in cui vengono riportate le autonomie locali: comuni, province e regioni. 

Mercoledì 9 aprile Enrico Zanetti, sottosegretario del ministero dell’Economia, Lucia Valente, Assessore al lavoro della Regione Lazio, Gustavo Piga, professore di Economia all’Università di Tor Vergata, Giorgio Ambrogioni, Presidente Prioritalia e Riccardo Agostini, Amministratore Delegato del gruppo Spaggiari, si riuniranno per approfondire un tema caldo di questi giorni come le nuove proposte del governo Renzi, tra cui l'abolizione delle province. Il tavolo a 5 sarà moderato da Andrea Pancani, Vice Direttore di Tg LA7.  In occasione dell'incontro verrà presentata la collana dei Quaderni di Federmanager Roma, il cui primo numero è dedicato alla Cultura Manageriale in cui si affrontano temi come le possibilità per una nuova partenza del territorio e del Paese.   

"Siamo tutti convinti della necessità di una riforma elettorale e di una riforma del Senato – sottolinea Nicola Tosto, Presidente di Federmanager – ma è importante, in materia di riforma del Titolo V che le istituzioni affrontino il tema della rappresentanza, sostenendo così l’impegno delle associazioni di categoria nel confronto con le regioni per la definizione di percorsi condivisi nei settori strategici per lo sviluppo e la competitività dei territori".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

Torna su
RomaToday è in caricamento