Martedì, 22 Giugno 2021
Economia

Tassa Solidarietà: a Roma dovranno pagare in 47mila

32 romani ogni mille contribuenti pagheranno la Tassa di Solidarietà varata dal Governo. Solo nel primo anno il gettito sarà pari a 209 milioni di euro

Sono poco meno di 50 mila i romani che dovranno pagare il contributo di solidarietà contenuto nella manovra varata in questi giorni dal Governo. Il contributo straordinario sarà triennale e si concentra sui redditi e non sulla ricchezza. Ben 47.304 romani saranno tassati e contribuiranno a emettere nelle casse dello Stato 4.423 euro pro capite nel corso del primo anno. Il gettito diminuirà poi il secondo e il terzo anno e sarà pari a 2.521 euro. Se si considera dunque solo il primo anno di attuazione del contributo di solidarietà, i romani verseranno 209,2 milioni di euro.

I dati emergono da un'elaborazione del Sole24Ore in cui viene spiegato che il contributo straordinario triennale approvato dal governo si concentra per il 5% sui guadagni tra 90 mila e 150 mila euro e per il 10% su quelli che superano i 150 mila euro. Per quanto riguarda Roma, a pagare saranno 32 cittadini ogni mille contribuenti. La Capitale si trova al 7 posto della classifica tra le città italiane ed è preceduta dalle ricche province di Brescia e Varese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tassa Solidarietà: a Roma dovranno pagare in 47mila

RomaToday è in caricamento