menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sperimentazioni nel campo delle ecografie: "I risultati sono promettenti"

Secondo il Presidente della SIUMB Romano le nuove frontiere tecnologiche consentono di evitare interventi invasivi e fanno risparmiare pazienti e sistema sanitario

L'orizzonte dell'ecografia si amplia sempre di più. Negli anni la tecnologia ha infatti consentito di sviluppare metodi sempre più innovative ed efficaci. Tra questi l'elastosonografia: una soluzione che permette di eseguire un'ecografia  attraverso moduli particolari. Questi a loro volta danno la possibilità di valutare l'elasticità dei tessuti esaminati e di ricavare contemporaneamente dati utili a fini diagnostici. Ciò vale in particolare per la fibrosi e la diagnosi di neoplasie maligne.

La sperimentazione è ancora ai primi stadi, ma i risultati sono promettenti. Riscontri pratici si sono avuti per esempio nell'attività diagnostica quotidiana. Ma soprattutto questo tipo di ecografie evita ai pazienti interventi invasivi grazie a procedure loco regionali eco-guidate e offre un risparmio economico a malati e sistema sanitario.

"L'impatto non è stato ancora perfettamente studiato in termini di rapporto costo/efficacia" ha sottolineato alla Dire Marcello Romano, Presidente della Società Italiana di Ultrasonologia in Medicina e Biologia (Siumb) "ma sicuramente in questo senso c'è molta aspettativa".
Accanto ai vantaggi però sorgono anche alcuni ostacoli da affrontare, come quello della formazione degli operatori. Infatti  "l'utilizzo dell'ecografia in mani non esperte" continua Romano "potrebbe al contrario fare espandere i costi, nel senso che potrebbero essere inutilmente poste delle indicazioni per procedure più pesanti, solo perchè magari chi ha eseguito un esame non ha esperienza adeguata nella gestione della metodica ecografica".

Il problema dunque, conclude il Presidente, "non è tanto diffondere in maniera generica la metodica quanto diffonderla in maniera qualificata affinchè se ne faccia un uso appropriato secondo una logica di efficienza e di economicità".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
De Magna e beve

Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Attualità

Coronavirus, a Roma 534 casi. Sono 1243 i nuovi contagi nella regione Lazio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento