Saldi, a Roma pronta la corsa agli sconti: da giovedì vendite al ribasso

Per il 6 gennaio tanti i negozi e centri commerciali che resteranno aperti. Per sei settimane vendite sottocosto

Tempo di saldi per la città di Roma. Da giovedì prossimo, 5 gennaio, come previsto dal calendario regionale, partono le vendite sottocosto che dureranno per sei settimane. La data è quella prevista dalla normativa regionale in quanto primo giorno feriale antecedente l’Epifania. 

Durante il periodo delle vendite straordinarie i commercianti dovranno rispettare alcune regole. Prima fra tutte l'obbligo di esporre, accanto al prodotto, il prezzo iniziale e la percentuale dello sconto o del ribasso praticato. Oltre a fiutare i migliori affari nei negozi, i clienti dovranno soprattutto stare attenti a conservare gli scontrini della merce acquistata: per legge infatti i commercianti sono tenuti a sostituire quella che dovesse risultare difettosa, ma solo dietro la presentazione del relativo scontrino.

GIORNO 6 GENNAIO: NEGOZI APERTI A ROMA PER L'EPIFANIA - E come ormai accade da anni, giorno clou dei saldi sarà quello del 6 gennaio, Epifania. Tanti i centri commerciali e i negozi che resteranno aperti, osservando orari che faciliteranno gli acquisti. Ad aiutrare gli affari sarà anche il week end che unito al giorno della Befana andrà a costruire un fine settimana lungo, tutto dedicato ai consumi. O almeno così sperano i negozianti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

  • Sciopero trasporti mercoledì 25 novembre: a rischio metro, bus, treni e pullman Cotral

  • Coronavirus, a Roma 1305 nuovi casi. Nel Lazio 80 morti nelle ultime 24 ore. I dati del 18 novembre

Torna su
RomaToday è in caricamento