menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Saldi, dalla Regione un aiuto ai negozianti: vendite promozionali anticipate di un mese (anche a Natale)

Ieri l'ok in Commissione commercio, mercoledì il voto in Consiglio regionale. La proposta di legge è frutto di un'intesa trasversale tra le forze politiche di maggioranza e opposizione

Sì in Commissione alla proposta di legge che modifica il testo unico del Commercio, consentendo da subito le vendite promozionali anche nei 30 giorni precedenti i saldi per tutti i negozi del Lazio. Il testo andrà domani, mercoledì 27 maggio, in Consiglio regionale per il voto finale. 

La proposta stabilisce anche, in caso di proroga dello stato nazionale di emergenza (in scadenza il 31 luglio), la ripetezione di questa misura anche a dicembre (prima dei saldi natalizi) attraverso una delibera della Giunta regionale e quindi senza la necessità di rimettere mano alla legge. Un aiuto importante ai negozianti nella fase 2 dell'emergenza coronavirus. 

"Il voto unanime della commissione Attività produttive del Consiglio regionale sulla proposta di legge che introduce un altro strumento per dare una spinta ai consumi in questa crisi straordinaria, è un esempio di buona politica e buon senso" commenta il presidente del Consiglio regionale del Lazio, Mauro Buschini. 

"Il testo della proposta di legge - spiega la consigliere dem del Lazio Marta Leonori -  modificato con una proposta unitaria da parte di tutta la commissione, intende aumentare le opportunità per i tanti commercianti che hanno riaperto con magazzini pieni, una stagione oramai a metà e fornitori da pagare. La deroga in questa fase emergenziale al divieto dei pre-saldi consentirà loro di organizzare promozioni e sconti secondo le proprie esigenze".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona arancione più vicina per Roma e il Lazio. D'Amato: "Curva in ascesa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento