Ponte di Pasqua a Roma: tutti nella Capitale per le feste

Italiani e stranieri sono pronti a invadere strade e piazze della Città eterna per il prossimo lungo ponte pasquale

Nonostante la crisi, il ponte pasquale rappresenta sempre un'occasione per concedersi un break dal lavoro e poter visitare qualche nuova città. Per molti è già partito il conto alla rovescia e tutti sperano di poter fare delle gite o dei pic-nic sotto un caldo solo di aprile. 

GLI ITALIANI - Con il portafoglio meno pesante degli anni passati, molti italiani hanno deciso di trascorrere il ponte entro i confini del Bel Paese. Per risparmiare ma anche perchè l'Italia possiede delle città d'arte che non hanno nulla da invidiare alle grandi d'Europa. Anche quest'anno, ha confermato L'Osservatorio del più grande motore di ricerca hotel al mondo, Trivago.it, Roma è la regina indiscussa per questo ponte. Dopo la capolista Firenze, Venezia, Napoli e Milano.

Sono solo pochi gli italiani che tirando la cinghia su altre spese sono riusciti a permettersi un viaggio oltre confine. La parola d'ordine è rigorosamente low cost privilegiando mete a 'corto-raggio' come Parigi, Londra, Amsterdam e Barcellona. Sono solo fanalini di coda le big city come Dubai, New York o Marrakech. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

GLI STRANIERI - E se molti italiani lasciano le città, saranno molti gli stranieri che già si sono organizzati per riempire piazze e luoghi d'arte nel ponte di metà aprile. Anche qui Roma, Venezia, Firenze, Milano e Napoli sono le cinque città che da anni attirano stranieri da tutti il mondo per bellezza, cultura ospitalità, senza dimenticare la buona cucina. Turisti appunto da tutto il mondo, ma Trivago.it dichiara principalmente provenienti da Spagna, Germania, Regno Unito, Francia, Olanda e Svezia con numeri in crescita anche da parte di mercati quali Svizzera, Austria, Ungheria, Belgio, Polonia e Russia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Elezioni comunali 2021: Federico Lobuono si candida a sindaco di Roma

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus Roma, studenti positivi a Nuovo Salario e Acilia. Sanificato plesso a Tor de' Schiavi

  • Coronavirus, a Roma 135 nuovi casi: sono 195 in totale nel Lazio. I dati Asl del 23 settembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento