Economia

La Roma città aperta, anche ad agosto

Per chi rimane in città per tutto il mese di agosto 32 panifici, 191 punti di vendita alimentari, 117 negozi non food, 142 esercizi per il servizio a domicilio. A rendere meno difficile la vita di chi resta ci pensano anche 300 artigiani che aderiscono all'iniziativa “Artigiani aperti ad agosto”

R oma città aperta d’agosto. Nelle due settimane a cavallo di Ferragosto, la capitale rimane open non solo alle invasioni di turisti che si vanno sostituendo ai residenti, in gran parte esiliati verso le località turistiche, ma anche a quelli rimasti in città o appena tornati dalle vacanze di luglio.

Negozi aperti al centro e nelle aree ad alta vocazione turistica adiacenti alle Basiliche di San Paolo, San Pietro e San Giovanni, grazie all'ordinanza sindacale dello scorso 24 marzo che consente l’apertura degli esercizi al dettaglio sia a Ferragosto che domenica 16 agosto. 

Sono 32 i panifici e i negozi di generi alimentari che rimarranno in gran parte aperti per l’intero mese d’agosto nella capitale, di cui ben 6 naturalmente nel centro storico (I municipio), almeno 3 nel secondo e nell’11 Municipio.

Gli indirizzi reperibili sul sito del comune “Agosto in città” (www.comune.roma.it) o al call center 060606,  forniti dalla  Confederazione Nazionale Artigiani e da Unicooptirreno. Va un po’ peggio in alcune zone più periferiche come il 19 Municipio (Montemario Torrevecchia, Primavalle), il 20° (Cassia), al Tuscolano o anche nella centrale zona Prati, dove secondo il portale soltanto un esercizio sarebbe aperto, addirittura nessuno nel popoloso quartiere del Casilino (8° Municipio).

Ma secondo la Federdistribuzione, l’associazione che raggruppa la maggioranza delle imprese della Grande distribuzione organizzata, la spesa nel periodo ferragostano si può fare tranquillamente anche di domenica nei 191 punti vendita alimentari dislocati  in centri commerciali, piccoli e grandi supermercati, discount e grandi magazzini dove i  romani troveranno aperti naturalmente anche i 117 punti vendita non food. Addirittura in 142 grandi esercizi potranno usufruire persino del servizio a domicilio.

“Anche quest’anno le aziende aderenti a Federdistribuzione si sono assunte l’impegno di garantire l’apertura degli esercizi commerciali nei periodi in cui storicamente le città sono meno popolate – dichiara Paolo Barberini, Presidente di Federdistribuzione – per continuare ad assicurare un servizio vitale e per migliorare la vita delle persone che rimangono in città. Le aperture durante i mesi estivi hanno assunto, ormai, un carattere di servizio sociale. Pensiamo ad esempio ai più anziani che altrimenti dovrebbero percorrere lunghe distanze sotto il sole per arrivare ad un negozio aperto e che possono anche trovare un’occasione di sollievo dall’afa estiva. Inoltre i Centri Commerciali sono diventati sempre più dei veri e propri poli di aggregazione, dove famiglie e ragazzi trascorrono parte del loro tempo libero; e questo vale a maggior ragione in agosto, quando anche l’offerta di intrattenimento in città diminuisce”.

Niente paura allora per i forzati della città ad agosto, costretti a lavorare a causa di turni ingrati o a rinunciare alla partenza per il budget intaccato dalla crisi.  Una volta accaparrati i viveri, niente panico se l’auto rimane in panne sull’asfalto rovente o se si guasta la lavatrice o, peggio, il condizionatore. A rendere meno impossibile la vita nella metropoli semivuota (ma secondo Telefono Blu ben il 47% dei romani rimane a casa) ci pensano i 300 artigiani aderenti  all'iniziativa “Artigiani aperti ad agosto” messa in atto della Cna (Confederazione nazionale dell'artigianato e della piccola e media impresa) in accordo con il Comune di Roma.

Elettricisti ed idraulici saranno garantiti, iE agli anziani rimasti soli a casa, magari non pienamente autosufficienti, basta una chiamata alla Sala Operativa Sociale del Comune (num.verde 800-440022) o al telefono amico "Filo d'argento" ( tel. 800-995988.) per ricevere i farmaci e la spesa a casa o anche solo per un quattro chiacchiere al telefono. Basta poco per allontanare la disperazione della solitudine estiva.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Roma città aperta, anche ad agosto

RomaToday è in caricamento