Tecnosan: “Ricerca ed innovazione in sanità” in via Portuense

Seconda edizione di Tecnosan, il meeting romano dedicato all'eHealth e alle tecnologie sanitarie

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Al via il 2 Aprile la seconda edizione di Tecnosan, il meeting romano dedicato all'eHealth e alle tecnologie sanitarie presso SGM Conference Center di Roma.

Filo conduttore del convegno saranno "Ricerca ed innovazione in Sanità" come volano dell'economia italiana in un periodo di recessione e come strumento per rendere il SSN sempre più efficace ed efficiente. Numerosi studi economici, infatti, si sono espressi favorevolmente nei confronti di un processo di digitalizzazione della Sanità Italiana. Un uso capillare e costante di soluzioni ICT nella Sanità può portare un risparmio di circa 6,8 miliardi di euro l'anno, molto di più di quanto occorra per evitare potenziali aggravi di ticket sulle prestazioni sanitarie, stimato in 5,3 miliardi. La Sanità del nostro Paese spende oggi per le tecnologie dell'informazione e della comunicazione l'1,4% (920 milioni di euro) del budget annuale. Un dato che colloca l'Italia al 30° posto nella classifica mondiale dell'eHealth.

La sessione ICT prevista a Tecnosan affronterà le tematiche dell'innovazione digitale in ottica di miglioramento dei processi interni delle strutture sanitarie quali: semplificare e dematerializzare come chiavi per rendere efficienti i processi sanitari; controllo e governance dei processi sanitari attraverso l'innovazione digitale; come migliorare i servizi ai cittadini e pazienti con le nuove tecnologie digitali. Alla sessione prenderanno parte: il dott. Giampietro Barai, AIFM (Associazione Italiana di Fisica Medica) che affronterà il tema "PACS: non solo immagini radiologiche", e la dott.ssa Luisa Pierotti, AIFM, che relazionerà i presenti su "Sicurezza nella gestione delle immagini".

Novità dell'edizione 2014 di Tecnosan sono inoltre i corsi accreditati ECM, dedicati ai professionisti del settore, che tratteranno tematiche di genere più vario sempre legate all'innovazione. Dalla biomeccanica dell'arto inferiore con un corso volto a far apprendere i principi base della biomeccanica in condizioni statiche e dinamiche alla biotecnologia nel trattamento delle lesioni cutanee da pressione che si propone di individuare gli strumenti infermieristici per la pianificazione assistenziale a scopo preventivo.

Un altro tema caldo, che verrà trattato in un corso dedicato, sarà la genetica forense nell'ambito delle cosiddette Scienze Forensi con l'obiettivo di chiarire come l'evoluzione tecnologica degli ultimi decenni abbia permesso un sostanziale incremento delle possibilità di intervento e modificato le modalità operative nell'ambito della Biologia Molecolare.

I partecipanti possono iscriversi ai corsi accreditati attraverso Dea Formazione e Servizi.

Gli eventi in programma comprendono corsi formativi da 6 crediti ECM, per 6 ore di formazione, ad un costo pari a 50,00 € - 70,00 € .

Award_Azienda The Best Privacy Guardian

Durante l'evento verrà consegnato il premio "Azienda The Best Privacy Guardian II Edizione". L'award, che vuole premiare l'impresa o l'ente che meglio delle altre ha salvaguardato la privacy del paziente nel rispetto della normativa vigente in Italia e in Europa, è stato ideato dall'avv. Chiara Rabbito, coordinatrice nazionale del gruppo di ricerca "Sicurezza e Privacy" della SIT (Società Italiana di Telemedicina).

Planning Pharma, "Il medico professionale" di David Varvello, il progetto di teleconsulto cardiologico tra il carcere di Regina Coeli e l'Azienda Ospedaliera San Giovanni Addolorata di Roma, presentato dal dott. Michelangelo Bartolo, dirigente responsabile UoS Telemedicina, A.O.S. Giovanni Addolorata, sono i progetti che parteciperanno all'iniziativa.

Il premio verrà conferito da una commissione presieduta dal Prof. Antonio Vittorino Gaddi, in rappresentanza del Presidente SIT, prof. Gianfranco Gensini, da Francesco Pannuti, Ceo di Nethical Vitaever, da Claudio Lunghini, segretario della onlus "Gli amici di Eleonora" e da Roberto Baldini, Ceo di Company Pharma Talent.

Tecnosan 2014 è stato realizzato in collaborazione con: Dea School, SIT, AIFM

Sponsor dell'evento: Il medico professionale, Podopiù Service, Systagenix

Torna su
RomaToday è in caricamento