Economia

Primo maggio, week end positivo per i ristoranti: incassi oltre le aspettative

Il week end del primo maggio ha segnato 31 milioni di euro di incassi per i ristoranti di Roma e del Lazio. Introiti superiori alle aspettative

Il week end del primo maggio si chiude con il segno più per il settore della ristorazione. 31 milioni di euro di incassi per i ristoranti, un +6% rispetto alle entrate previste. Dati resi noti da Claudio Pica presidente della Fiepet-Confesercenti di Roma e Lazio, tramite una nota ufficiale. Numeri raggiunti nonostante le disdette causa maltempo durante la giornata della Festa dei lavoratori che hanno causato il -4% di entrate per i locali. L’utilizzo di un giardino d’inverno i per ristoranti e bar di Roma e Lazio che non hanno a dispoizioni tavolini all’esterno sarà tema di dibattito nei prossimi incontri istituzionali di Fiepet-Confersercenti. 

La nota ufficiale

Questa la nota ufficiale di Claudio Pica presidente della Fiepet-Confesercenti di Roma e Lazio: “In merito al week end di riaperture, che ha compreso anche la festività del 1 maggio, il settore della ristorazione registra complessivamente nel fine settimana un +6% rispetto alle attese raggiungendo quota 31 milioni di euro di incassi. A causa del maltempo, invece, va evidenziato che sabato ci sono state molte disdette che hanno causato un -4% di entrate per i locali che sono riusciti a tamponare sfruttando l’utilizzo di verande esterne aperte ai lati. Come Fiepet-Confesercenti proseguiremo anche la prossima settimana i nostri incontri istituzionali affinché si possa permettere a tutti i ristoranti e bar di Roma e del Lazio che non hanno tavolini all’esterno di poter utilizzare comunque un giardino d’inverno come spazio per poter lavorare in sicurezza”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primo maggio, week end positivo per i ristoranti: incassi oltre le aspettative

RomaToday è in caricamento