Primark a Roma, ad aprile 2020 l'apertura al centro commerciale Maximo

Il marchio irlandese sbarca nella Capitale e cerca personale

Primark a Roma sarà presto realtà. La nota catena irlandese della moda low cost, attesissima da anni, è infatti pronta a sbarcare nella Capitale. La conferma arriva da un riferimento inserito nell'area per la ricerca di risorse umane da impiegare. Questo l'incipit dell'annuncio

"Vuoi diventare parte del team manageriale del nostro store in apertura a Roma, presso il nuovo centro commerciale in zona Laurentina?".

[QUI IL LINK PER LA CANDIDATURA]

Il centro commerciale in questione dovrebbe essere Maximo, struttura di prossima apertura proprio sulla Laurentina. Secondo quanto risulta a RomaToday la consegna dello stesso dovrebbe avvenire nei primi mesi del 2020, aprile secondo una fonte qualificata raggiunta dalla nostra redazione. Primark spiega nell'annuncio che si cercano

"Manager da inserire nel nostro team in vista delle nuove aperture previste su Roma e in tutta Italia. I nostri store hanno una metratura di circa 5000 mq ed un team di almeno 20 Manager".

Primark è presente nelle principali città europee. E' un vero e proprio colosso della moda low cost, riuscito ad imporsi per il vestiario a prezzi contenunitissimi, punti vendita glamour e campagne promozionali focalizzate sui giovani. In Italia è presente a Milano dove di recente è stato aperto il secondo store, con inevitabile fila e ressa. 

L'attesa anche a Roma sta per finire. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto, sconti e nuova modalità di pagamento: cosa cambia nel 2020

  • Incidente sul Raccordo Anulare: si scontrano moto e camion, morto 64enne

  • Thomas Adami e Matteo Calabria, i due giovani calciatori morti su via Tiburtina: Tivoli e Guidonia sotto shock

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 25 e domenica 26 gennaio

  • Incidente sulla Tiburtina, scontro tra una Panda e un bus Cotral: due morti

  • Smog: blocco del traffico a Roma, stop tre giorni ai veicoli più inquinanti nella Fascia Verde

Torna su
RomaToday è in caricamento