Martedì, 19 Ottobre 2021
Economia

Pendolari Ladispoli, arriva un nuovo treno: capacità passeggeri aumenta del 3%

Altra novità: treni che attualmente hanno cinque vagoni passeranno a una composizione a sei

Buone notizie per i pendolari di Ladispoli, la cui stazione è attraversata ogni giorno da circa 7000 viaggiatori. Da oggi infatti tutti i treni regionali avranno una carrozza in più: treni che attualmente hanno cinque vagoni passeranno a una composizione a sei, quelli che ne hanno sei arriveranno a sette, per un +3% della capacità di trasporto dei passeggeri.

Queste alcune delle novità presentate oggi dal presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, insieme al direttore della divisione Passeggeri regionale di Trenitalia, Orazio Iacono, e all'assessore regionale alla Mobilità, Michele Civita, in occasione della consegna di un nuovo treno Vivalto alla stazione di Ladispoli-Cerveteri. L’obiettivo, dichiarano, è migliorare la l'offerta complessiva e la qualità del servizio.

“Stiamo lavorando con il Comune, Rfi e Trenitalia per affrontare i problemi di tutte le stazioni e anche di Ladispoli” ha dichiarato Civita, che ha ahhiunto “è' un lavoro sempre in progress, le esigenze sono tante. In questi anni abbiamo fortemente aumentato il traffico e i treni per i pendolari". 

Ci sono infatti quattro nuovi treni: due da Ladispoli-Cerveteri a Ponte Galeria, un treno aggiuntivo da Ladispoli a Roma Tiburtina, e nuovo collegamento serale con partenza da Roma verso Ladispoli alle 20.27. “Con i comitati dei pendolari stiamo lavorando per verificare l'orario" ha dichiarato Civita. 

La stessa stazione di Ladispoli sarà completamente ristrutturata. I lavori, finanziati da RFI,  dovrebbero terminare entro il 2018 e prevedono il rifacimento delle pensiline –inclusa quella danneggiata dal maltempo nel 2016, l’ abbattimento delle barriere architettoniche, il riammodernamento della sala di aspetto, la ristrutturazione dei bagni e l’installazione di nuovi monitor informativi. E’ inoltre prevista la possibilità di dare in gestione al Comune i locali per manutenerli.

Con il nuovo treno Vivalto consegnato questa mattina si completa dunque il rinnovo della flotta sulla tratta. Il 97% dei treni della ferrovia regionale FLS, gestita da Trenitalia, è infatti costituito da nuovi convogli, es u tutte le linee regionali la percentuale di treni nuovi in circolazione è salita all'83%.  
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pendolari Ladispoli, arriva un nuovo treno: capacità passeggeri aumenta del 3%

RomaToday è in caricamento