menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Offerte di lavoro, Rainbow Magicland cerca e assume 200 persone

Il parco di Valmontone cerca zombie, vampiri, clown terrificanti e mummie resuscitate desiderose di inseguire e terrorizzare i temerari ospiti che durante tutti i fine settimana di Ottobre

Hai uno spirito da mostro? L’Horror è sempre stata la tua passione? Allora hai l’occasione di dimostrarlo, perché Rainbow MagicLand è pronto ad assumere fino a 200 zombie.

Il parco di Valmontone cerca zombie, vampiri, clown terrificanti e mummie resuscitate desiderose di inseguire e terrorizzare i temerari ospiti che durante tutti i fine settimana di Ottobre, a partire dal 12, ed il 31 Ottobre, giorno di Halloween, si avventureranno nel Parco durante l'Halloween Horror Nightmare  o avranno il coraggio di entrare in uno dei 5 percorsi del terrore: l’ormai famosissimo Haunted Hotel e per l’occasione, Zombie Attack, Doomed Circus, Vampire Dungeon e La Maledizione di Tutankhamon. Vuoi essere uno di loro?

Per candidarti alla selezione compila il modulo di iscrizione online (https://magicland.it/it/landing/casting_zombie) entro e non oltre domenica 8  Settembre.

Si parteciperà ad un vero e proprio casting che si terrà il 14 e 15 settembre nel Gran Teatro di Rainbow MagicLand. Qui, dopo che una equipe di professionisti del make up ti avrà truccato, e avrai indossato l’abito del personaggio che interpreterai, una giuria di esperti internazionali selezionerà i candidati più spaventosi. Ai prescelti verrà immediatamente offerto un contratto di lavoro con Rainbow MagicLand e lavoreranno al più terrificante Evento dell’anno.

Non sono necessarie esperienze precedenti o doti scenografiche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

  • De Magna e beve

    12 "vizi" artigianali: nuovo regno del tiramisù apre a Roma

  • De Magna e beve

    Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento