rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Economia

Sempre più romani non vanno in vacanza: con Cna 600 negozi aperti

Torna "AAA: Artigiani e servizi aperti ad agosto". Quest'anno seicento imprese resteranno aperte e sui portoni dei condomìni saranno affisse le liste delle botteghe operative

La Capitale non va in vacanza e gli artigiani tengono aperte le botteghe anche in agosto per venire incontro ai cittadini. E' il progetto “AAA: Artigiani e servizi aperti ad agosto”, attivo ormai da cinque anni. Ma quest'edizione prevede una novità. Cna ha stretto un accordo con ANACI (Associazione Nazionale degli Amministratori di Condominio) per aiutare i cittadini a rintracciare le botteghe aperte. Sulle porte di ogni condominio saranno affisse locandine con la lista di tutti i servizi attivi in Città.

DUE ROMANI SU TRE RESTERANNO A CASA - Saranno parecchi i Romani che quest'anno rinunceranno ai viaggi estivi nel mese più caldo dell'anno. Lo afferma Federconsumatori Lazio. Secondo le stime, sarà un misero 32% della popolazione a concedersi una pausa di almeno una settimana dalla caotica Capitale, mentre circa 200mila cittadini in più rispetto allo scorso anno resteranno a casa, un aumento del 10 %.

IL 25% DI ARTIGIANI IN PIU' TERRA' APERTA LA BOTTEGA - E gli artigiani si adeguano alla situazione. Saranno infatti oltre 600 le imprese che resteranno operative sul territorio, il 25% in più dell'anno scorso, aderendo alla quinta edizione di AAA: Artigiani e servizi aperti ad agosto.

LA LISTA DEI SERVIZI APERTI SUL PORTONE DI CASA - Quest'anno l'iniziativa si arricchisce del prezioso contributo dell'ANACI, provvedendo a fornire a tutti i cittadini una lista dei servizi aperti facilmente consultabile sul portone del proprio condominio. L’iniziativa, promossa anche grazie a Roma Capitale, è stata presentata oggi da Collalti Bici, in via del Pellegrino a Roma.

L'ELENCO DEI SERVIZI ATTIVI - Insomma. Dai servizi indispensabili, a quelli più o meno utili, saranno parecchi i lavoratori che terranno aperte le saracinesche: dal fabbro al pronto intervento, dall'idraulico all'alimentari, dall'elettricista alla disinfestazione, dal meccanico al parrucchiere, dall'estetista al cicloriparatore. Tra i settori più rappresentati, gli autoriparatori e i carrozzieri (19%), gli idraulici (18%), gli acconciatori (13%) e gli elettricisti (12%). L’elenco aggiornato in tempo reale sarà disponibile da domani, 2 agosto, sul sito della Cna di Roma, di Roma Capitale, dell’ANACI di Roma, al numero verde di Roma Capitale e scaricando l’applicazione della Cna di Roma per smartphone Android e iOS.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sempre più romani non vanno in vacanza: con Cna 600 negozi aperti

RomaToday è in caricamento