Msc Seaview arriva per la prima volta a Civitavecchia. Tornerà ogni mercoledì per tutta la stagione estiva

Nello scalo romano le navi MSC Crociere effettueranno nel 2019 complessivamente 117 scali movimentando un totale di oltre 570.000 passeggeri

MSC Seaview, la nave più grande e tecnologicamente avanzata mai costruita in Italia, arriva oggi per la prima volta a Civitavecchia. E nello scalo romano le navi MSC Crociere effettueranno nel 2019 complessivamente 117 scali movimentando un totale di oltre 570.000 passeggeri. Un dato in aumento del 10% rispetto all’anno scorso, che testimonia la centralità rivestita dal porto nelle strategie della Compagnia crocieristica leader in Italia, nel Mediterraneo e in Europa.

Per celebrare il primo attracco a Civitavecchia di MSC Seaview, nave battezzata a Genova meno di un anno fa da una madrina d’eccezione come Sophia Loren, è stata organizzata a bordo della nave la tradizionale cerimonia del “Maiden Call”. Alla presenza del Country Manager Leonardo Massa, hanno scambiato il crest con il Comandante della nave, Giuseppe Galano, le principali istituzioni e autorità del territorio.

"Siamo particolarmente orgogliosi di portare a Civitavecchia uno dei fiori all’occhiello della nostra flotta, a testimonianza della centralità rivestita dallo scalo laziale nella strategia di crescita di MSC Crociere” ha affermato il Country Manager Leonardo Massa. “Civitavecchia non rappresenta solo la porta di ingresso nella Capitale, ma è anche un territorio ricco di siti archeologici, culturali e naturali da non perdere".

MSC Seaview partirà ogni mercoledì da Civitavecchia per crociere di una settimana nel Mediterraneo, portando i suoi ospiti alla scoperta di luoghi esclusivi e affascinanti come Palma di Maiorca, Barcellona, Ajaccio e Cannes, Genova e La Spezia. MSC Seaview con la sua architettura navale contemporanea offre grandi spazi all'aperto e una promenade esterna che la abbraccia per intero, garantendo agli ospiti l’esperienza unica di vivere una vacanza a contatto con il mare.

La realizzazione di MSC Seaview ha richiesto un investimento pari a circa 800 milioni di euro. Con una stazza lorda superiore a 153 mila tonnellate e una lunghezza di 323 metri, MSC Seaview è la nave più grande e tecnologicamente avanzata ad essere mai stata progettata e costruita in Italia. Per la sua realizzazione sono state impiegate oltre 10.000 maestranze specializzate, per un totale di oltre 10 milioni di ore/uomo. MSC Seaview è entrata in servizio a giugno del 2018, come quindicesima nave della flotta di MSC Crociere, nell’ambito di un piano di investimenti da 13,6 miliardi di euro che prevede il raggiungimento di 29 unità entro il 2027, anno in cui la capacità del gruppo crocieristico raggiungerà quota 5,5 milioni di passeggeri.

MSC Seaview sarà una delle navi più innovative a solcare i mari anche per quanto riguarda la tecnologia ambientale presente a bordo. La nave rispetta infatti i più elevati standard ambientali internazionali e raggiunge i massimi livelli di eco-compatibilità grazie alle innovative misure che contribuiscono a ridurne in maniera significativa l'impatto ambientale complessivo. Queste misure includono, per esempio, il sistema di depurazione dei gas di scarico, il trattamento avanzato delle acque reflue, i sistemi per la prevenzione dello scarico dell'olio dai locali macchine, il sistema di trattamento delle acque di zavorra e il piano di gestione ambientale generale della nave. Per questa attenzione dedicata all’ambiente, MSC Seaview è stata certificata con i più alti standard internazionali nonché con il riconoscimento "Green Star 3 Design" del RINA. Di seguito, alcune importanti innovazioni tecnologiche e ambientali di MSC Seaview.

MSC Seaview in sintesi

  • Lunghezza: 323,3 metri

  • Larghezza: 41 metri

  • Altezza: 72 metri

  • Stazza lorda: 153.516 tonnellate

  • Ospiti: 5.331 persone

  • Equipaggio: 1.413 persone

  • Velocità massima: 21,3 nodi

  • Consegna: Monfalcone, 4 giugno 2018

  • Battesimo: Genova, 9 giugno 2018

  • Area operativa: Mediterraneo (Estate) - Sud America (Inverno)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

Torna su
RomaToday è in caricamento