Mercoledì, 4 Agosto 2021
Economia

Tosinvest - San Raffaele, Polverini: "I lavoratori e i malati non avranno difficoltà"

La chiusura delle strutture ospedaliere gestite da Tosinvest porterà a licenziamenti e allo spostamento dei malati in altri presidi. La Polverini dichiara: "Mi sento di tranquillizare tutti"

La questione della chiusura delle strutture gestite dal gruppo Tosinvest mette in luce il problema dei licenziamenti e del trasferimento dei malati in altri presidi. Tuttavia la Polverini interpellata sulle questione rassicura tutti: "Mi sento di tranquillizzare tutti quelli che operano in quella struttura e anche i pazienti perché la Regione da mesi, e ancora di più in queste ore, é impegnata per dare risposte".

A chi guarda con ansia il prossimo 15 aprile quando la decisione si trasformerà in una azione concreta arrivano parole di sostegno da parte della Presidente della Regione Lazio: "Per attivarci non abbiamo aspettato ciò che è accaduto negli ultimi giorni. Negli uffici dell'assessorato stiamo cercando di dare una risposta tempestiva proprio perché nessun lavoratore possa avere delle difficoltà, e tanto meno i pazienti".

La Polverini, a margine dell'apertura dei lavori del pronto soccorso di Marino, ha poi concluso: "Qui non parliamo solo di una questione che riguarda il sistema sanitario, ma anche l'ordine pubblico: tremila famiglie senza lavoro sarebbero un problema di questo tipo".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tosinvest - San Raffaele, Polverini: "I lavoratori e i malati non avranno difficoltà"

RomaToday è in caricamento