Istituire una task force contro i graffiti

Combattere il degrado urbano dei graffiti con un'apposita unità di pronto intervento.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Roma è sempre più imbrattata da graffiti. I writer della capitale non risparmiano nulla: dalle pareti di edifici pubblici ai muri delle nostre abitazioni, non ci sono regole è l'impunità è ormai la norma. Purtroppo le forze dell'ordine possono poco, in quanto spesso sono impegnate a cercare di risolvere problemi più gravi.

La mancanza di decoro urbano è inevitabilmente causa di scadimento della qualità urbana, di degrado e di limitazione della fruibilità delle aree e degli spazi pubblici, con riflessi negativi sulla percezione di sicurezza da parte dei cittadini.

E' proprio per questo che s'impone la necessità di istituire presso il Comune di Roma una task force pronta a reagire in modo rapido e quindi capace di ripulire in fretta i muri della nostra città. E' auspicabile in oltre, in un ottica di riduzione dei costi e in ossequio al principio di sussidiarietà orizzontale, mettere a disposizione dei cittadini associati fra loro dei kit di pronto intervento per operare direttamente nei propri quartieri. Sono sicuro che le tante associazioni di romani che da anni svolgono le loro attività sul territorio sarebbero pronte ad accettare questo impegno, insieme ai romani di buona volontà che verrebbero così coinvolti nella cura dei propri spazi.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento