Il grande successo di “Io ci so fare: gioco e imparo con Bricofer”

Riparte il ciclo di laboratori artigianali gratuiti per i piccoli bricoleur di Bricofer

Torna a grande richiesta il laboratorio artigianale per piccoli bricoleur: “Io ci so fare. Gioco e imparo con Bricofer”. L’iniziativa, partita in via sperimentale nel 2016, torna ad avvicinare i più piccoli al mondo del fai da te forte degli esiti, più che soddisfacenti, della scorsa edizione. Il livello di interesse nei confronti del progetto è cresciuto in maniera esponenziale tanto da far conquistare ai laboratori uno spazio all’interno di due importanti eventi con sede al Museo Explora di Roma: la seconda edizione del “DIY Family Festival”, evento sul fai da te, artigianato e riciclo creativo dedicato alle famiglie, e la quarta edizione dell’evento “Ce l’ho ce l’ho mi manca”, finalizzata a promuovere tra i bambini la solidarietà verso i piccoli meno fortunati. Un successo di partecipazione ed entusiasmo che ci consente oggi di aggiungere, ai sette laboratori gratuiti dell’anno appena trascorso, altri quattordici incontri per l’edizione “Io ci so fare” 2017.

brcofer-2Bricofer torna a dare ai bambini il piacere di ideare e costruire ma, soprattutto, torna a regalare la possibilità di acquisire fiducia in se stessi e nelle proprie capacità di realizzazione manuale. Come? Educandoli alla costruzione di giochi e oggetti d’uso comune seguendo l’ottica del riciclo creativo. Abbracciando il pensiero pedagogico dell’imparare facendo, l’azienda ha dato il proprio piccolo contributo per le generazioni future creando luoghi di incontro formativo in cui fosse possibile osservare e sperimentare la realtà attraverso gli unici strumenti di cui i bambini fanno uso per comprenderla: i sensi

Ed è proprio attraverso i sensi che i più piccoli si metteranno alla prova in differenti attività di auto espressione, affinando così capacità espressive e di problem solving, abilità comunicative e di coordinazione motoria (coordinazione occhio-mano); arriveranno, infine, ad acquisire un’autonomia d’azione utile ad accrescere la loro autostima. 

In questa opera di sensibilizzazione, il contributo degli istituti comprensivi del nord e del centro e la professionalità del personale Bricofer ricopriranno un ruolo decisivo per la diffusione dell’iniziativa, anche al di fuori dei punti vendita aderenti, prefigurando nuove ed interessanti collaborazioni con gli istituti comprensivi di varie regioni d’Italia. 

Oggi, a pochi giorni dall’inizio della nuova edizione 2017, l’entusiasmo dei genitori per la filosofia laboratoriale continua ad essere elevato, a confermarlo l’elevato numero degli iscritti al primo laboratorio gratuito di gennaio: "Taccuino misurino". Il nuovo laboratorio avrà luogo domenica 29 gennaio dalle 10.30 alle 12.30 e impegnerà i giovani bricoleur nella realizzazione di un piccolo nécessaires del fai da te munito di metro, matita e post-it. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Coronavirus, a Roma 1306 nuovi casi. D'Amato condanna: "Assurde le scene viste nei centri commerciali"

Torna su
RomaToday è in caricamento