menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riapre Ikea, maxi fila allo store di Anagnina

Complici gli ingressi contingentati e il distanziamento, fuori dallo store si è formata una lunga coda

Maxi fila all'Ikea Anagnina di Anagnina e la riapertura dello store del colosso dell'arredamento svedese è all'insegna delle code. Cancelli aperti dalle 10 e, come previsto dall'ordinanza, ingressi contingentati. All'interno poi distanziamento obbligatorio come pure le mascherine. 

Tanti hanno avuto questa mattina, 18 maggio, la stessa idea, riversandosi ad Anagnina. A scattare la foto Micaela Quintavalle, ex autista Atac e sindacalista di Cambia Menti M410, che ha immortalato gli oltre 200 metri di fila all'ingresso. Una fila che, evidentemente, non ha scoraggiato chi ha scelto di recarsi oggi allo store. Previsto un ingresso prioritario per personale sanitario, donne in gravidanza e persone diversamente abili.

Oltre a quanto previsto dall'ordinanza, Ikea ha dettato delle proprie linee guida per i propri store. Non saranno disponibile delle personal shopper: "Per motivi igienici non troverai a disposizione la nostra borsa gialla per trasportare i tuoi acquisti fino alle casse. Troverai lungo il percorso le borse blu in vendita ma se preferisci porta la tua, è più economico e sostenibile". Richiesto l'utilizzo dei guanti e l'autoigenizzazione dei manici dei carrelli. 

Riaprono outlet e centri commerciali. Le linee guida per la ripartenza

In un comunicato ieri Ikea spiegava: "Gli store romani di Porta di Roma e Anagnina, il Pop-Up Store San Silvestro e il Planning Studio Gregorio VII  sono pronti a riaccogliere i visitatori grazie alla passione e all’impegno dei nostri co-worker, a loro e alle loro famiglie va ringraziamento di tutta Ikea ”  dichiara Carlo Guandalini, City Manager Roma Ikea Italia “Ora più che mai vogliamo essere vicini alle persone, adattandoci ai nuovi bisogni che fanno parte di questa nuova realtà e mettendo a disposizione di tutti non solo i nostri prodotti, ma anche soluzioni e servizi che contribuiscano a creare una vita quotidiana migliore per la maggioranza delle persone".

"Un ulteriore modo di essere vicini ai nostri clienti", spiega l'azienda, "è il lancio che ci apprestiamo a fare nelle prossime settimane di un’applicazione che permetterà ai nostri visitatori di gestire direttamente dal proprio smartphone tutto il processo d’acquisto con un’interfaccia semplice ed intuitiva; da alcune settimane è già disponibile il servizio di progettazione personalizzata da remoto, con un consulente esperto che sulla base delle esigenze e delle preferenze del cliente, realizza il progetto in videochiamata, illustrandolo in dettaglio e perfezionandolo insieme, per poi procedere all’acquisto; per soddisfare una domanda crescente e offrire ai clienti tempistiche express, Ikea ha implementato nuove modalità per i servizi di consegna, che permettono di evadere gli ordini a partire da due giorni dalla loro realizzazione. Ha così preso via il test per la spedizione dei prodotti direttamente dai negozi. Il servizio non sostituirà quello già in essere, dai magazzini centrali di Piacenza e Riano, ma contribuirà ad una maggiore efficienza".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona arancione più vicina per Roma e il Lazio. D'Amato: "Curva in ascesa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento