Gli uffici di Enel nell'ex Poligrafico: nuova sede per il colosso dell'energia

Siglato un contratto di locazione della durata di 24 anni con Residenziale Immobiliare, società del Gruppo Cassa depositi e Prestiti proprietaria dell'immobile

Il complesso di Piazza Verdi a Roma, già storica sede dell'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, ospiterà i nuovi uffici di Enel. Siglato infatti un contratto di locazione della durata di 24 anni con Residenziale Immobiliare, società del Gruppo Cassa depositi e Prestiti proprietaria dell'immobile. 

"L'intesa" - spiega una nota - "prevede che CDP realizzi per Enel una nuova Sede operativa su una superficie di circa 30.000 metri quadri all'interno dell'edificio, mentre la parte "monumentale" del complesso sarà destinata dalla proprietà ad ulteriori tenant, sempre ad uso direzionale".

La collaborazione tra CDP ed Enel quindi "porterà al definitivo recupero dell'immobile, grazie ad un insieme di soluzioni improntate alla sostenibilita' che lo renderanno pienamente conforme ai più elevati standard sia energetici che ambientali". La riqualificazione, già avviata con la realizzazione di un parcheggio interrato di 4 piani per complessivi 285 posti auto ed il restauro delle facciate, proseguirà con la realizzazione degli uffici fino al completamento definitivo previsto nel 2022, con un investimento da parte di Cassa depositi e Prestiti che per l'intero stabile sarà di oltre 120 milioni di euro.

"Grazie alla proficua collaborazione fra CDP e Roma Capitale", prosegue la nota, è stato possibile avviare "un progetto che potrà rendere l'ex Poligrafico un esempio virtuoso a livello internazionale nel recupero di edifici storici ad uso direzionale". Il complesso immobiliare, di proprietà della società Residenziale Immobiliare S.p.A. controllata al 75% da CDP Immobiliare (società interamente controllata dal Gruppo CDP), occupa un'area di circa 17.000 metri quadri e si sviluppa su sette piani fuori terra per una superficie sviluppata complessiva di oltre 70.000 mq.

L'ex Poligrafico è ubicato a Piazza Verdi, nel quartiere residenziale Parioli-Pinciano, tra i due grandi parchi pubblici di Villa Ada a nord e di Villa Borghese a sud. Costruito nel 1914 come sede dell'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, è considerato uno degli immobili più rappresentativi dell'architettura liberty a Roma. L'immobile occupa un intero isolato di circa 17.000 mq e si sviluppa su 7 piani fuori terra per una superficie lorda di circa 72.000 mq.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le valutazioni condotte da CDP per la valorizzazione dello storico edificio hanno portato all'avvio dei lavori per la realizzazione di un progetto volto all'uso direzionale dell'immobile. A luglio 2019 sono iniziati i lavori di restauro delle facciate esterne, che si concluderanno entro la fine dell'anno. Ad oggi sono stati completati il parcheggio interrato e i lavori di strip-out (smontaggio e demolizione selettiva). Gli investimenti complessivamente previsti ammontano a circa 120 euro milioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sala è piena di pubblico senza mascherina: la “bolla” del Costanzo Show fa infuriare i social

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Ristorante romano consegna le chiavi a Virginia Raggi: "Roma muore e con sé la ristorazione e il turismo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento