Distribuzione gratuita di sale iodato: campagna di sensibilizzazione contro il tumore tiroideo

Domenica 16 marzo dalle ore 15.30 in piazza Piazza Stefano Jacini da volontari dell'Atta Lazio verranno distribuite gratuitamente confezioni di sale iodato

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Domenica 16 marzo saranno distribuite confezioni gratuite di sale iodato dai medici e dai volontari dell'Atta Lazio, in collaborazione con Aism (Onlus che conduce la ricerca sulla sclerosi), per una campagna di sensibilizzazione alla prevenzione del tumore tiroideo

Il sale iodato è un comune sale da cucina ricavato dall'acqua di mare o dalle miniere di salgemma, ma addizionato artificialmente di iodio sottoforma di ioduro o iodato di potassio. Il sale iodato è la principale risposta che l'Organizzazione Mondiale della Sanità ha proposto per debellare le malattie provocate dalla carenza iodica nell'organismo.

L'iniziativa, nell'ambito di Protezione salute, è promossa da Cna Roma e Assocommercio Roma Nord. Nella seconda edizione di questa iniziativa medici e commercianti si metteranno a disposizione dei cittadini, con laboratori studi e impianti riabilitativi, per favorire la prevenzione delle malattie causate dalla carenza di iodio. Una poca presenza di iodio nell'organismo di un bambino può avere delle ripercussioni sul suo sviluppo mentale e fisico, mentre in un adulto è la principale causa del gozzo, le cui conseguenze sono più o meno severe a seconda dell'età e del sesso del soggetto.

La novità di quest'anno è che con solo 3 euro un più nel costo complessivo di un ticket ospedaliero, fino a fine marzo, si potranno effettuare visite specialistiche e pacchetti di screening dedicati.  

“L’iniziativa di domenica coincide con la giornata ecologica nella Capitale. Invitiamo quindi tutti i residenti di Roma Nord, a partire dalle 15.30 in Piazza Stefano Jacini a ritirare il sale iodato e informarsi sulla prevenzione", esorta Giovanna Marchese Bellaroto, Cna Roma Commercio e Assocommercio Romanord. "Sarà un’occasione per ricordare le diverse iniziative - continua- che rientrano nel progetto e quanto sia semplice occuparsi della propria salute, a partire da piccoli gesti quotidiani". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Elezioni comunali 2021: Federico Lobuono si candida a sindaco di Roma

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 135 nuovi casi: sono 195 in totale nel Lazio. I dati Asl del 23 settembre

  • Coronavirus Roma, presidente dell'ordine dei medici: "Nel Lazio situazione preoccupante"

  • Albero crolla su auto, il padre della ragazza nella vettura: "Criminali, oggi potevo essere al funerale di mia figlia"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento