Mercoledì, 23 Giugno 2021
Economia

Concorsi Comune di Roma, habemus data: si parte il 21 febbraio

Le prove coinvolgeranno 300mila candidati e si svolgeranno al Palalottomatica. Ventidue i concorsi per 1995 posti in totale. Attivo un sito dove trovare tutte le informazioni: www.22concorsi.comune.roma.it

Inizieranno tra 19 giorni le prove di preselezione per partecipare ai 22 concorsi banditi dal Comune di Roma per un totale di 1995 posti. E' stata infatti resa nota, attraverso una pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, la data di svolgimento della preselezione. La scelta è caduta sul 21 febbraio. Il luogo dove si svolgeranno le prove è il Palalottomatica.

- > TUTTI I BANDI

- > TUTTE LE DATE DEI 22 CONCORSI


“Da metà febbraio”, fa sapere Cavallari, “i candidati potranno scaricare l’applicazione per tablet e smartphone con tutte le notizie utili per ogni singola procedura concorsuale”. E ancora, “circa 20 giorni prima di ogni preselezione i candidati troveranno online i quiz per prepararsi all’esame”.
“In questo mese di febbraio”, precisa l’Assessore, “si svolgeranno le prove scritte di quattro procedure che non richiedono preselezione e che riguardano le figure di: esperto in merceologia delle derrate agro alimentari; esperto in gestione delle entrate; esperto di normativa in materia di lavori pubblici e finanza di progetto; geologo”. Mentre “dal 19 aprile al 18 luglio 2012 avranno luogo le preselezioni di tutti gli altri concorsi. Si partirà dai cognomi che iniziano con la lettera T”.

“Due-tre settimane prima della prova preselettiva”, prosegue Cavallari, “il candidato potrà accreditarsi online”. Ma “l’accreditamento via web non sarà vincolante per la partecipazione alla prova e quindi non è obbligatorio”. Le prove preselettive consistono in quesiti a risposta multipla sulle materie della prova scritta, indicate in ciascun bando di concorso. Per sostenere l’esame, i concorrenti dovranno presentarsi “muniti di documento di identità valido e di tessera sanitaria”. Chi ha bisogno d’essere assistito durante la prova, “per infermità temporanea o per patologie non incompatibili con l’idoneità fisica alle mansioni” per le quali concorre, deve comunicarlo entro il prossimo 10 febbraio al Dipartimento Risorse umane – Ufficio Concorsi – via del Tempio di Giove 3 – 00186 Roma.

“Nell’insieme i 22 concorsi produrranno – sottolinea l’assessore Cavallari – la “modernizzazione dell’organigramma”, con l’immissione di forze fresche e di nuove attività negli uffici di Roma Capitale. Con il maxiconcorso, conclude Cavallari, si dà il via “all’ultima, importante, fase di rinnovamento delle risorse umane capitoline”: negli ultimi anni “sono stati stabilizzati tutti i dipendenti precari ed è stato riqualificato il personale interno: in totale sono state coinvolte 8.549 unità, circa un terzo della pianta organica, tra nuove assunzioni, stabilizzazioni, progressioni verticali e riqualificazioni”.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concorsi Comune di Roma, habemus data: si parte il 21 febbraio

RomaToday è in caricamento