Economia

Chiude Leggo: rimangono la redazione romana e milanese

In difficoltà il quotidiano edito da Caltagirone Editore che, a causa del calo delle pubblicità, taglia 8 edizioni locali. Rimane quella romana e milanese

La nota free press Leggo è in gravi difficoltà, e quindi taglia ben 8 edizioni del quotidiano: la scelta deriverebbe dalle politiche aziendali di Caltagirone Editore.
Verranno meno, dunque, le edizioni  di Venezia, Verona, Padova,Napoli, Bari, Firenze, Genova, Lombardia, Bologna, Torino.
La decisione di chiudere le 8 edizioni locali deriverebbe dal calo delle vendite pubblicitarie, il che si traduce con la cassa integrazione di dodici giornalisti.

Un po' di respiro, arriva ancora per le redazioni di Roma e Milano che tengono ancora duro, in attesa del futuro, in cui qualche nube viene paventata dalla possibilità che il quotidiano perda definitivamente le edizioni locali per diventare unicamente nazionale.
L'azienda avrebbe lasciato aperta la possibilità di un riassorbimento dei giornalisti in esubero all'interno delle altre testate, ma i giornalisti  non hanno modificato lo stato di agitazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiude Leggo: rimangono la redazione romana e milanese

RomaToday è in caricamento