Lunedì, 14 Giugno 2021
Economia

Sanita': accordo Federlazio-Sindacati sui certificati di malattia

Federlazio e Cgil, Cisl e Uil hanno firmato l'accordo riguardante le modalità di rilascio e trasmissione dei certificati di malattia. Sarà possibile farlo tramite e-mail e sms

Federlazio ha firmato un Accordo interconfederale con Cgil, Cisl e Uil riguardante le nuove modalità di rilascio e trasmissione dei certificati di malattia. L'accordo è stato sottoscritto presso la sede della Federlazio, e porta in calce le firme del Direttore Generale della Federlazio Giovanni Quintieri e del Responsabile delle Relazioni Industriali Andrea D'Alessio, del Segretario di Cgil Roma e Lazio Gabriele Mazzariello, del Responsabile Settore Lavoro di Cisl Lazio Pietro Ferrulli e del Segretario della Uil Roma e Lazio Agostino Calcagno.

A partire dal 13 settembre scorso anche i lavoratori delle aziende private sono obbligati a comunicare l'assenza per malattia al proprio datore di lavoro e ad inviargli il numero di protocollo identificativo del certificato rilasciato dal medico di base, il quale avrà l'onere di spedirlo all'Inps per via telematica. Tale comunicazione potrà essere effettuata dal lavoratore anche attraverso e-mail o sms. Lo scopo dell'accordo è quello di uniformare le modalità disciplinate in materia dagli attuali Ccnl, alle disposizioni previste dalla nuova legge, consentendo quindi di poterle applicare sin da subito.
(fonte ANSA)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanita': accordo Federlazio-Sindacati sui certificati di malattia

RomaToday è in caricamento