Economia

Atac svela il suo nuovo sito web

È online da questa mattina il nuovo sito web di Atac. Più accessibile e più intuitivo che facilità l'esperienza dell'utente ed utilizza l'approccio mobile first

Giovedì 27 maggio, Atac ha rinnovato il suo sito web con un focus sull’esperienza utente e un approccio mobile first. Il nuovo sito di Atac è frutto della coIlaborazione fra  COMMED I A e Pluservice, ed è stato ideato per garantire una migliore esperienza più facile e immediata all’utente finale. 

Le informazioni sono fruibili in maniera più chiara, ed il sistema offre una consultazione più semplice ed intuitiva. Attraverso il sito, che contiene lo "stato del servizio", in cui sono riportate in tempo reale le informazioni sullo stato dei vari mezzi e delle varie tratte, l’utente può facilmente consultare i tempi di attesa alle fermate, scoprire quali fermate sono in prossimità della sua posizione e quali servizi sono attivi (ad esempio ascensore, scale mobili, accessi per disabili, ecc.) per ogni singola stazione. 

Il sito ha una elevata fruibilità in termini usabilità e accessibilità e adotta un approccio mobile first e web responsive. Sono integrati fra loro una serie di servizi per rendere l’esperienza utente (user experience) realmente utile. 

Fabrizio Benvenuto di COMMED I A e Presidente di IAMCP Italia si auspica che questo "sito possa portare Atac ad una migliore interazione con gli utenti. Oggi più che mai l’utente ricerca interazioni digitali nell’ottica della omnicanalità, prediligendo risposte rapide e servizi efficienti”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atac svela il suo nuovo sito web

RomaToday è in caricamento