Mercoledì, 4 Agosto 2021
Economia

Appartamenti vuoti: a Roma si potrebbe riempire l'intero Tuscolano

I dati sono del Sunia, il principale sindacato degli inquilini. Gli appartamenti vuoti sono oltre 245.000, su un totale di 1.700.000 appartamenti della Capitale. In città galoppano gli affitti, mentre secondo Tecnocasa scendono i prezzi per l'acquisto

Immaginatevi l'intero quartiere Tuscolano con case vuote. Impossibile? Tutt'altro. A Roma è la realtà. I dati sono del Sunia (Sindacato Unitario nazionale inquilini) e raccontano la beffa che si aggiunge al drammatico danno dell'emergenza casa. Nella Capitale infatti su 1.717.662 case appartamenti censiti, oltre 245.000 sono vuoti, sfitti, non abitati, pur avendo tutti i crismi per esserlo.

Per capirci il parco case disabitate è grande come l'intero quartiere Tuscolano. Secondo il Sunia, ragionando su abitabilità di un appartamento da parte di una media di 2,3 persone, si potrebbe dare una casa ad oltre 500.000 mila persone.

Il Sunia racconta anche di un altro fenomeno, ovvero quello della sempre più frequente pendolarizzazione delle persone che scelgono di abitare fuori dalla città, a caccia di un affitto a prezzi decisamente più abbordabili. Proprio il caro affitti infatti sembra essere una grande emergenza poiché, se è vero che i prezzi del mattone sono diminuiti (-2,8% secondo Tecnocasa), gli affitti hanno raggiunto cifre astronomiche anche nell'estrema periferia romana.

Queste cifre, abbinate alla crisi, hanno portato ad un aumento degli sfratti. Roma, segnala ancora il maggiore sindacato degli inquilini, è la città nella quale sono stati emessi il maggior numero di provvedimenti: 31.111 negli ultimi 5 anni, di cui 19.273 per morosità, 7.574 solo nel 2008 di cui 4.879 per morosità.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Appartamenti vuoti: a Roma si potrebbe riempire l'intero Tuscolano

RomaToday è in caricamento