Alitalia, da febbraio cancella la tratta Fiumicino-Malpensa

La decisione di riorganizzare l'offerta sulla Roma-Malpensa rientrerebbe in un progetto di tamponare le forti perdite su quella rotta, con l'obiettivo di garantire la sostenibilità economica delle operazioni della compagnia

Stop alla rotta Fiumicino-Malpensa. Dal primo febbraio 2017 la tratta operata da Alitalia che collega Roma a Milano non sarà più attiva. E' quanto confermano fonti aziendali. La decisione sarebbe stata presa a causa delle forti perdite registrate sulla rotta.

La decisione di riorganizzare l'offerta sulla Roma-Malpensa rientrerebbe quindi in un progetto di rivisitazione del network di breve e medio raggio e l'obiettivo esclusivo sarebbe quello di garantire la sostenibilità economica delle operazioni della compagnia. Le perdite sulla rotta ammonterebbero a poco meno di 6 milioni di euro l'anno.

Alitalia, sempre secondo quanto si apprende, sta contattando i passeggeri cha hanno già acquistato i biglietti per farsi rimborsare il biglietto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento