Martedì, 22 Giugno 2021
Economia Centro Storico

Alenia: Pd Roma, altro schiaffo Lega-Pdl alla capitale

Alenia: Pd Roma, altro schiaffo Lega-Pdl alla capitale

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

"Siamo di fronte a un nuovo schiaffo a Roma da parte di questo governo Lega-Pdl. Ormai l'esecutivo morente Bossi-Berlusconi si tiene in piedi solo nella volontà di umiliare la Capitale d'Italia e di azzopparne l'economia". Lo afferma il segretario romano del Pd, Marco Miccoli in merito alla ventilata chiusura delle sedi romane di Alenia e al loro spostamento al nord. "E' una vittoria della Lega di Bossi - continua miccoli -. Il Pd Roma sarà vicino ai lavoratori e si batterà in ogni modo contro questa scelta folle e antieconomica che non ha giustificazioni. Ci auguriamo che anche gli esponenti politici e istituzionali del Pdl siano al nostro fianco, non solo come al solito con le vuote parole, ma con i fatti, contro questo scempio economico. C'é un unico modo per impedirlo: mandare a casa il governo Bossi-Berlusconi, il governo del Pdl e della Lega, che sta facendo morire Roma e l'Italia".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alenia: Pd Roma, altro schiaffo Lega-Pdl alla capitale

RomaToday è in caricamento