rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Economia

Roma più abbordabile di Milano: prezzi folli solo nel centro storico. Le cifre quartiere per quartiere

A massimo 2mila euro al mq si trovano case anche dentro il Gra, seppur lontano dal centro. Anche per gli affitti la fascia periferica a Est è la più abbrdabile

Roma, per chi vuole andare a vivere in affitto o comprare casa, è ancora una piazza abbordabile. Sicuramente più di Milano. La conferma arriva dall'ultimo aggiornamento sui prezzi al metro quadro, riferite al mese di aprile. 

Roma resiste: solo il Centro ha prezzi inavvicinabili

Infatti, se nella città meneghina ci sono ben sette quartieri nei quali gli appartamenti arrivano a superare i 7.000 euro al mq, rappresentando un miraggio per la stragrande maggioranza della popolazione, a Roma questo problema si concentra solo al centro storico. Anche perché quando si cerca qualcosa di più economico a Milano, i proprietari chiedono almeno 3.000 euro al mq, mentre a Roma siamo intorno ai 2.000, seppur lontano dalle zone più servite o ricche di servizi. 

Gli affitti a Roma: in media meno di 15 euro al metro quadro

Come emerge dall'ultima relazione di Immobiliare.it, i prezzi medi a Roma si sono leggermente abbassati (-0,1% tra aprile e maggio), mentre Milano ha registrato una ulteriore crescita, seppur minima. Nella Capitale per quanto riguarda la vendita siamo sui 3.342 euro al mq, quasi duemila in più a Milano. Corposa la differenza anche per gli affitti: Roma si attesta su 14,7 euro, a Milano 21,7 al mq. Nell'ultimo anno Roma ha registrato una crescita del 5%, che è lo stesso numero di punti di cui diminuisce lo stock immobiliare disponibile, con la domanda che cala del 6,5% andando in controtendenza rispetto ad aprile 2022. 

I quartieri più economici a Roma per acquistare

Tornando ai prezzi al mq per la vendita, Roma rispetto a Milano offre più possibilità a chi vuole investire ma non ha budget illimitati. Nel Centro Storico si superano i 7.000 euro al mq. Aventino, San Saba e Caracalla arrivano a poco più do 6.100, Parioli e Flaminio sotto i 5.600. Sotto ai 2.000 mq sono quartieri periferici come Lunghezza e Castelverde (1.765 euro/mq) e poco più alti Borghesiana e Finocchio (1.768 euro/mq), quini in sostanza la fascia marginale di Roma est. Incremento consistente, pari al 2,8% si registra in zona Termini-Repubblica, è il dato più rilevante tra Milano e Roma. 

I quartieri più economici a Roma per andare in affitto

Rispetto agli affitti, a Roma ovviamente gli stessi quartieri economici per la vendita lo sono anche per la locazione (Lunghezza, Borghesiana, Castelverde e Finocchio), con 10 euro al mq. Opzioni economiche anche all'interno del Raccordo: Magliana, Trullo e Parco de' Medici vanno via a 12,2 euro/mq, Portuense e Villa Bonelli a poco di più (12,4 euro/mq). 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma più abbordabile di Milano: prezzi folli solo nel centro storico. Le cifre quartiere per quartiere

RomaToday è in caricamento