rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Dossier Crescere in cella

VIDEO | “Mare fuori” vista da dentro. Il carcere minorile raccontato dai detenuti di Roma

Rivolte, incendi, risse. Ma anche (e soprattutto) scuola, lavoro, voglia di “ricominciare da zero”. Il reportage di Dossier nell'istituto penale per minorenni di Casal del Marmo: “La vita qui non è come si vede in tv. La guardiamo per ammazzare il tempo, sennò è il tempo che ammazza te”

Dall’uscita del liceo scientifico Pasteur si intravedono appena. Le mura spesse che circondano il carcere minorile di Casal del Marmo sono in fondo alla strada. Le telecamere spuntano ovunque, l’intera area è videosorvegliata. Ai giornalisti l’ingresso è consentito solo dopo una lunga trafila burocratica. Nel nostro caso è durata un mese e mezzo. Il cellulare va lasciato in un armadietto di metallo, accanto al metal detector. Finiti i controlli la guardia fa un cenno al suo collega: “Potete entrare”.

Il contenuto è riservato agli abbonati.

Caricamento in corso: attendi un istante...

Si è verificato un errore: prova ad aggiornare il tuo browser.

Il tuo abbonamento è in corso di attivazione: attendi qualche istante.
Prova ad aggiornare questa pagina | Gestisci il tuo abbonamento
A causa di un problema non è stato possibile ottenere gli abbonamenti disponibili: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento
Non ci sono abbonamenti disponibili al momento: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento

Potrebbe interessarti

RomaToday è in caricamento