rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Dossier Senza casa

Così l'housing sociale a Roma è fallito

L'unico progetto pubblico è stato portato a termine da Ater nel 2019. Nel 2022 il dipartimento patrimonio ha scoperto decine di alloggi affittati dai costruttori a parenti, dipendenti e amici con redditi alti e proprietà. L'obiettivo del Campidoglio è modificare la norma nel 2024

Troppo ricche per chiedere una casa popolare con canoni da poche centinaia di euro l'anno. Troppo "povere" per andare sul mercato libero e firmare un contratto d'affitto da 800/1.000 euro al mese senza rischiare di diventare morosi nel giro di poco tempo. Sono le famiglie della classe media romana, con stipendi inferiori ai 1.500 euro al mese e contratti precari, nessuna rendita...

Il contenuto è riservato agli abbonati.

Caricamento in corso: attendi un istante...

Si è verificato un errore: prova ad aggiornare il tuo browser.

Il tuo abbonamento è in corso di attivazione: attendi qualche istante.
Prova ad aggiornare questa pagina | Gestisci il tuo abbonamento
A causa di un problema non è stato possibile ottenere gli abbonamenti disponibili: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento
Non ci sono abbonamenti disponibili al momento: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento

Potrebbe interessarti

RomaToday è in caricamento