rotate-mobile
Dossier Sanità malata

Il sistema della clinica Ini per aumentare i guadagni dai rimborsi regionali

Sette anni di presunti illeciti, 7.000 cartelle cliniche sotto la lente della procura di Velletri che ha posto sotto sequestro le quote societarie. E a pagare ora sono i lavoratori, rimasti senza stipendio

False attestazioni nelle cartelle cliniche per ottenere indebiti rimborsi dalla Regione Lazio. Questa è la grave accusa formulata a carico dei vertici dell’Ini di Grottaferrata dalla procura della Repubblica di Velletri. Un’indagine dedicata quella portata avanti dai carabinieri del NAS e dalla Guardia di Finanza di Roma e che nei giorni scorsi

Il contenuto è riservato agli abbonati.

Caricamento in corso: attendi un istante...

Si è verificato un errore: prova ad aggiornare il tuo browser.

Il tuo abbonamento è in corso di attivazione: attendi qualche istante.
Prova ad aggiornare questa pagina | Gestisci il tuo abbonamento
A causa di un problema non è stato possibile ottenere gli abbonamenti disponibili: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento
Non ci sono abbonamenti disponibili al momento: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento

Potrebbe interessarti

RomaToday è in caricamento