rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Dossier Roma addio

Nasce Porta d'Italia, sarà la sesta provincia del Lazio

A Fiumicino il primo ok a un progetto che includerà decine di comuni fino a Montalto di Castro. Così la Città Eterna rischia di perdere la gestione diretta di porto e aeroporto

Dopo essersi staccata da Roma, Fiumicino potrebbe divorziare anche dalla Città metropolitana. Da settimane, infatti, si discute del progetto della “sesta provincia”, di cui la città aeroportuale potrebbe entrare a far parte insieme ad altri comuni come Civitavecchia, Santa Marinella e Ladispoli: il nuovo ente territoriale prenderebbe il nome di “Porta d’Italia”, perché includerebbe anche l’aeroporto Leonardo Da Vinci e i porti di Civitavecchia e Fiumicino. 

Il contenuto è riservato agli abbonati.

Caricamento in corso: attendi un istante...

Si è verificato un errore: prova ad aggiornare il tuo browser.

Il tuo abbonamento è in corso di attivazione: attendi qualche istante.
Prova ad aggiornare questa pagina | Gestisci il tuo abbonamento
A causa di un problema non è stato possibile ottenere gli abbonamenti disponibili: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento
Non ci sono abbonamenti disponibili al momento: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento

Potrebbe interessarti

RomaToday è in caricamento