rotate-mobile
Dossier Dirty Dancing?

Un conflitto d'interessi agita l'Estate romana. Il caso Chiasma nelle mani dell'Anac

Tra i cinque componenti della commissione che ha valutato i progetti proposti per la kermesse estiva del Comune c’è chi vive con il fondatore di una delle associazioni vincitrici

“Nella commissione di valutazione dei progetti per l’Estate Romana c’è un membro con un aperto conflitto di interessi essendo il convivente del presidente e fondatore di una delle associazioni che hanno vinto il bando”. Per questo il consigliere capitolino di Fratelli d’Italia, Stefano Erbaggi, ha prima chiesto la sospensione dei risultati dell’avviso pubblico e poi “viste le...

Il contenuto è riservato agli abbonati.

Caricamento in corso: attendi un istante...

Si è verificato un errore: prova ad aggiornare il tuo browser.

Il tuo abbonamento è in corso di attivazione: attendi qualche istante.
Prova ad aggiornare questa pagina | Gestisci il tuo abbonamento
A causa di un problema non è stato possibile ottenere gli abbonamenti disponibili: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento
Non ci sono abbonamenti disponibili al momento: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento

Potrebbe interessarti

RomaToday è in caricamento