rotate-mobile
Dossier Posto fisso/1 / Centro Storico / Piazza del Campidoglio

Assunti dal Comune, lavorano altrove. Così il Campidoglio prova a frenare la grande fuga dei suoi dipendenti

Impiegati, tecnici e funzionari via da Roma Capitale per lavorare in altri enti ed organismi, lontano dagli uffici preferendo staff e segreterie politiche: così la macchina amministrativa, in cui mancano già 10mila unità di personale, rischia di ingolfarsi

Per soddisfare il fabbisogno della città e portare avanti la complessa macchina amministrativa dovrebbero essere 31mila, invece i dipendenti capitolini sono appena 22500: a Roma Capitale manca un terzo della forza lavoro di cui avrebbe bisogno e in più sono centinaia impiegati, tecnici e funzionari che ogni anno decidono di lavorare altrove. Assunti dal Comune, ma oggi in forza ad...

Il contenuto è riservato agli abbonati.

Caricamento in corso: attendi un istante...

Si è verificato un errore: prova ad aggiornare il tuo browser.

Il tuo abbonamento è in corso di attivazione: attendi qualche istante.
Prova ad aggiornare questa pagina | Gestisci il tuo abbonamento
A causa di un problema non è stato possibile ottenere gli abbonamenti disponibili: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento
Non ci sono abbonamenti disponibili al momento: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento
Sullo stesso argomento

Potrebbe interessarti

RomaToday è in caricamento