Dossier Rigenerazione urbana

Il "Campo urbano", l'ex cartiera e i nuovi complessi. Ecco l'Appio Tuscolano del futuro

La metamorfosi è già cominciata. Alla trasformazione dell’ex fabbrica farmaceutica seguirà quella dell’area intorno alla stazione e dell’ex Cartiera di via Assisi. La carenza di verde e il traffico impazzito spaventano più dell'addio al passato popolare e industriale

Ricucire il rapporto con la ferrovia e trovare un nuovo senso agli edifici rimasti a testimoniare il passato industriale. Nel territorio che ci si sviluppa tra via Tuscolana e via del Mandrione, architetti e urbanisti trovano una sorta di Eden. A poca distanza da San Giovanni e dall’Appio Latino, si moltiplicano progetti e nascono cantieri finalizzati a ridisegnare un popoloso e già oggi trafficato quadrante della città di Roma.

Il contenuto è riservato agli abbonati.

Caricamento in corso: attendi un istante...

Si è verificato un errore: prova ad aggiornare il tuo browser.

Il tuo abbonamento è in corso di attivazione: attendi qualche istante.
Prova ad aggiornare questa pagina | Gestisci il tuo abbonamento
A causa di un problema non è stato possibile ottenere gli abbonamenti disponibili: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento
Non ci sono abbonamenti disponibili al momento: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento

Potrebbe interessarti

RomaToday è in caricamento