rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Dossier La crisi del grande schermo

Lentamente muoiono tutti i cinema di Roma

Diminuiti di oltre il 50% gli incassi delle sale cinematografiche della Capitale negli ultimi due anni. Così uno dopo l'altro chiudono i battenti luoghi d'aggregazione fondamentali per la città

“Da quanto tempo avete chiuso? - A maggio fanno sei anni. Non veniva più nessuno. Lei lo sa meglio di me. La crisi, la televisione, le cassette... Oramai il cinematografo è solo un sogno. Adesso l'ha acquistato il comune per farci il nuovo parcheggio pubblico. Sabato lo demoliscono. Che peccato”. Sono trascorsi 34 anni da quel dialogo tra Salvatore e Spaccafico ma l’amarezza...

Il contenuto è riservato agli abbonati.

Caricamento in corso: attendi un istante...

Si è verificato un errore: prova ad aggiornare il tuo browser.

Il tuo abbonamento è in corso di attivazione: attendi qualche istante.
Prova ad aggiornare questa pagina | Gestisci il tuo abbonamento
A causa di un problema non è stato possibile ottenere gli abbonamenti disponibili: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento
Non ci sono abbonamenti disponibili al momento: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento
Sullo stesso argomento

Potrebbe interessarti

RomaToday è in caricamento