rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Dossier Le mani sulla città

Fatturati milionari, multinazionali quotate in borsa. Chi sono i signori di Airbnb a Roma

La start up californiana prometteva guadagni extra ai proprietari e soggiorni low cost per i loro ospiti. Oggi 5 dei primi 6 host romani sono società e agenzie italiane e straniere, che arrivano a gestire anche centinaia di annunci

Arrivata nella Capitale nel 2008, la start up californiana prometteva guadagni extra ai singoli proprietari che condividevano una stanza e soggiorni a basso costo per i loro ospiti. Oggi gli host romani sono soprattutto multinazionali quotate in borsa, società immobiliari con fatturati milionari e agenzie che arrivano a gestire decine o centinaia di annunci. ABBONATI IN BASSO PER LEGGERE L'ARTICOLO COMPLETO CON I NOMI DELLE SOCIETA'

Il contenuto è riservato agli abbonati.

Caricamento in corso: attendi un istante...

Si è verificato un errore: prova ad aggiornare il tuo browser.

Il tuo abbonamento è in corso di attivazione: attendi qualche istante.
Prova ad aggiornare questa pagina | Gestisci il tuo abbonamento
A causa di un problema non è stato possibile ottenere gli abbonamenti disponibili: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento
Non ci sono abbonamenti disponibili al momento: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento

Potrebbe interessarti

RomaToday è in caricamento