Venerdì, 12 Luglio 2024
Dossier Conti in tasca

Il boom delle piscine private a Roma. La mappa

Dopo il Covid la domanda è aumentata vertiginosamente. Non solo nelle zone più abbienti ma soprattutto dove c'è disponibilità di spazio. La spesa non è poi così elevata ed è l'elettricità, più dell'acqua, a farla lievitare

Atterrando all’aeroporto di Fiumicino, provenienza Sud, vi potrebbe essere capitato di notare dall’alto una distesa di limpide macchie azzurre incastonate nel verde. Sono le decine di piscine costruite nelle villette tra Infernetto e Casal Palocco, a ridosso del litorale romano. In un’area di 2,00 km² sono oltre 130, secondo semplici rilevazioni satellitari eseguibili con Google...

Il contenuto è riservato agli abbonati.

Caricamento in corso: attendi un istante...

Si è verificato un errore: prova ad aggiornare il tuo browser.

Il tuo abbonamento è in corso di attivazione: attendi qualche istante.
Prova ad aggiornare questa pagina | Gestisci il tuo abbonamento
A causa di un problema non è stato possibile ottenere gli abbonamenti disponibili: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento
Non ci sono abbonamenti disponibili al momento: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento

Potrebbe interessarti

RomaToday è in caricamento