rotate-mobile
Domenica, 4 Dicembre 2022
Dossier Ambiente

Non solo termovalorizzatore: a Roma in arrivo un impianto che trasforma i rifiuti in idrogeno

Grazie ad un fondo europeo la NextChem realizzerà entro il 2027 la Hydrogen Valley di Roma. Sarà il primo impianto di questo tipo al mondo

Un impianto per trasformare i rifiuti in idrogeno. Roma sta per sperimentare una soluzione che, a regime, sarà in grado di smaltire 200mila tonnellate l’anno di scarti solidi. Alla NextChem, società del gruppo Maire Tecnimont, è stato infatti assegnato un contributo a fondo perduto di 194 milioni di euro di fondi europei per realizzare la "Hydrogen Valley di Roma", un incubatore tecnologico con...

Il contenuto è riservato agli abbonati.

Caricamento in corso: attendi un istante...

Si è verificato un errore: prova ad aggiornare il tuo browser.

Il tuo abbonamento è in corso di attivazione: attendi qualche istante.
Prova ad aggiornare questa pagina | Gestisci il tuo abbonamento
A causa di un problema non è stato possibile ottenere gli abbonamenti disponibili: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento
Non ci sono abbonamenti disponibili al momento: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento

Potrebbe interessarti

RomaToday è in caricamento