rotate-mobile
Dossier Transizione necessaria

C’è una soluzione green al caro bollette: le comunità energetiche

Il modello dei pannelli solari condivisi disegna il futuro dell’energia e dà una soluzione concreta alle bollette salate. Entro quest’anno nel Lazio si prevede la nascita di 100 comunità in 100 Comuni. Con benefici economici, ambientali e sociali. Ma come si fa effettivamente ad aderire? L'abbiamo chiesto ad esperti, professori, politici che si stanno occupando del tema. E siamo andati a Ventotene, la prima isola a costituire una comunità energetica

"Ho due figli e durante la pandemia ho perso il lavoro. Pagare le bollette salatissime che arriveranno sarà davvero difficile. Per questo quando hanno fatto un sondaggio nel mio quartiere su chi fosse interessato a partecipare ad una comunità energetica ho dato subito la mia disponibilità. Mi hanno detto che si risparmia molto”. Giada è una delle cittadine che si è messa in lista per la sperimentazione energetica dei pannelli condivisi portata avanti dall’VIII Municipio di Roma, zona sud della Capitale. Quello che aspetta Giada, e l’Italia intera, è l’inverno della tempesta perfetta: con i conti di luce e gas che potrebbero addirittura triplicare. Ma dell’alternativa possibile al caro bollette si parla ancora troppo poco...

Il contenuto è riservato agli abbonati.

Caricamento in corso: attendi un istante...

Si è verificato un errore: prova ad aggiornare il tuo browser.

Il tuo abbonamento è in corso di attivazione: attendi qualche istante.
Prova ad aggiornare questa pagina | Gestisci il tuo abbonamento
A causa di un problema non è stato possibile ottenere gli abbonamenti disponibili: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento
Non ci sono abbonamenti disponibili al momento: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

RomaToday è in caricamento