rotate-mobile
Dossier Al verde

Mille alberi abbattuti ogni anno: così cambia il clima di Roma

Le conseguenze dei tagli investono il paesaggio e le temperature. Per gli esperti l'intervento delle motoseghe deve restare l’ultima spiaggia

Decine di olmi in viale Leonardo da Vinci, settanta pini a Trigoria, otto platani in via del Policlinico, una ventina di acacie in viale Furio Camillo.  Sono questi alcuni degli interventi messi in campo, solo negli ultimi mesi, per abbattere alberi ritenuti a “fine ciclo”, malati o sempre più spesso “pericolosi”. Ma è solo la punta dell'iceberg. I casi citati si sommano infatti...

Il contenuto è riservato agli abbonati.

Caricamento in corso: attendi un istante...

Si è verificato un errore: prova ad aggiornare il tuo browser.

Il tuo abbonamento è in corso di attivazione: attendi qualche istante.
Prova ad aggiornare questa pagina | Gestisci il tuo abbonamento
A causa di un problema non è stato possibile ottenere gli abbonamenti disponibili: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento
Non ci sono abbonamenti disponibili al momento: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento
Sullo stesso argomento

Potrebbe interessarti

RomaToday è in caricamento