rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cultura

Dimore storiche nel Lazio: oltre 40mila visitatori in 4 giorni, i dati della Regione

Zingaretti ha assicurato: "Un evento che vogliamo ripetere periodicamente per valorizzare sempre più questo immenso patrimonio"

Dimore storiche “prese d’assalto” nel Lazio: 40mila visitatori in soli 4 giorni di apertura. È questo il successo dell’iniziativa promossa dalla Regione Lazio e realizzata con il supporto di Lazio Innova e la collaborazione di Atcl - associazione teatrale fra i comuni del Lazio. Non solo, al progetto hanno partecipato anche Arsial - azienda regionale per lo sviluppo e l'innovazione dell'agricoltura nel Lazio, Agro camera, Irvit - istituto regionale Ville Tuscolane, Associazione dimore storiche italiane e associazione parchi e giardini d'Italia

40mila visitatori in quattro giorni presso le 80 dimore del Lazio

"Si conclude oggi con un successo straordinario l'apertura di 4 giorni delle Dimore Storiche del Lazio: oltre 40 mila persone hanno visitato le 80 dimore aperte nelle 5 province, assistito agli spettacoli in programma e partecipato ai percorsi di scoperta delle tipicità enogastronomiche del territorio” ha commentato Nicola Zingaretti, presidente della Regione Lazio. 

Zingaretti: "Ripeteremo l'evento"

Zingaretti ha assicurato: “Un evento che vogliamo ripetere periodicamente per valorizzare sempre più questo immenso patrimonio costituito da castelli, complessi architettonici, monasteri, chiese e conventi, palazzi e dimore storiche, parchi e casali”. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dimore storiche nel Lazio: oltre 40mila visitatori in 4 giorni, i dati della Regione

RomaToday è in caricamento